keyboard_arrow_right
Tourisme sexuel

Porno scenario escort girl basse normandie

porno scenario escort girl basse normandie

Non hai voluto fare accordi con il pd e non governare e và bene capisco , ma adesso bisogna che fai almeno l'opposizione un opposizione forte legale ma senza esclusione di colpi non devi farli respirare neppure un minuto , devi fare un opposizione feroce , fregatene dei sondaggi , dei giornali demolisci questo orrido sistema che ci porterà COMUNQUE al disastro. Grazie Ti propongo uno slogan: Come se la sinistra non avesse contribuito allo sfascio in cui ci troviamo..

Infatti, io, dopo aver votato pentendomene M5s, alle politiche, dopo aver letto il blog di Fini e poi quello di Grillo, ma già avevo rimediato ho smesso di votare M5s e ho votato di nuovo la vera piccola sinistra. La destra è rappresentata da chi attacca pensionati e lavoratori. Mi dispiace dirtelo ma ho visto un video in cui Beppe diceva che non gli è mai stata fatta la proposta di alleanza dal pd!

Prova ad andare su Youtube e scrivere per esempio: Leonforte Questo è uno dei tanti video di Beppe, in questo si trova in Sicilia, dice cose molto interessanti e soprattutto la verità che le televisioni non ci diranno mai!

Buona giornata a tutti! I bambini fiutano subito l'ipocrisia, almeno i miei e questo ci da l'opportunità di rimetterci ogni volta in discussione. Sarebbe cosa buona e giusta se questo elenco fosse aggiornato costantemente e accessibile facilmente dal Blog. Ah scusate,ho visto che dell'altro c'è, e come!

In bocca al lupo, allora Speriamo che ci sia la possibilità di discutene, di capire se val la pena. Intendiamoci; anche i radicali erano dei stakanovisti del parlamento, ma la controparte non era d'accordo. Loro vogliono la violenza la predicano e la usano ogni momento per reprimere la rabbia che cova al interno di ognuno di noi Bisogna mantenere la calma e la coscienza non lasciarsi andare e quello che aspettano per mettere in atto una repressione violenta.

Delega al Governo per l'adozione di un testo unico delle leggi concernenti agevolazioni in favore dei partiti" http: Quella che di giorno chiami con disprezzo "pubblica moglie", quella che di notte stabilisce un prezzo alle tue voglie.

Per me la colpa della decomposizione dell'occidente è del tentativo anglosassone di imporre il modello capitalistico-consumista a tutto il mondo, per far fare soldi sopratutto alle Sette Sorelle-mignotte del petrolio, che dovevano vendere carburanti e plastiche a tutto il mondo. Da qui la motorizzazione del pianeta, con il folle spostamento di frutta e verdura da un continente all'altro, e il moltiplicarsi dei prodotti da consumare, per poterli impacchettare con più plastica possibile.

Risultato, surriscaldamento globale, il pianeta invaso dalla plastica ed il petrolio alla fine. Nella zona dove abito io fino a decenni fa era tutto orti e frutteti, oggi solo discariche e palazzi vuoti, figli di una economia che non produce niente e si magia ambiente e territorio. Oggi i consumi crollano e sempre meno gente compra e usa le automobili. Evviva la bancarotta, salverà il pianeta. Nella tradizione ebraica, a partire dal V secolo a. Ogni 50 anni la "libertà" viene restituita a tutti i "servi", le proprietà tornano in mano agli originali padroni, si realizzava liberazione generale da una condizione di miseria, sofferenza ed emarginazione.

Ma anche una drastica riduzione del divario nelle retribuzioni, stabilendo due soglie - massima e minima - di.. OPS-Roma A scanso equivoci, la mia non è una apologia degli ebrei non sono di religione ebraica. Volevo solo prendere lo spunto da questi antichi istituti giuridico religiosi per riflettere sulla situazione attuale.

Ma, evidentemente, hai guardato il dito e non la luna che esso indica! Non conoscevo questa antica tradizione ebraica.

So che l'imperatore Tiberio li utilizzava per riscuotere le tasse Pubblicani. Impegno svolto con zelo, tanto e vero che l'imperatore disse loro: Mio padre non ha studiato, è stato e per fortuna c'è ancora, un lavoratore.

Un commerciante con 8 figli. Una bellissima famiglia numerosa. Sono il 3 e mi chiamo Frediano. Mio nonno mi diede il nome. La politica l'ho sempre seguita dall'esterno, appunto mio papà era un voto democristiano, lui e tutta la sua famiglia.

Non ho voluto fare tutto questo, suggerito dalle volpi. Ho preferito fare una campagna elettorale a favore del Sindaco, allora di "FI" con la mia lista AN in suo appoggio. Ritengo che dopo tanti anni di Governi tecnici e politici, di DX e di SX questi stanno solo per il mangia mangia.

Beppe tieni duro e dacci una mano come stai facendo. Non mi sono pentito affatto del mio voto di preferenza al M5S anzi continuo a sperare che anche nel mio comune possa nascere una lista a 5S per portare dentro i cittadini comuni come sono io. Franco Restuccia, l'INPS è stata, come dicono in toscana, la pila dell'acqua santa per parecchi disonesti.

Li vogliamo elencare alcuni? Il Mastrapasqua con le sue decine di retribuzioni variegate, dovrebbe essere il primo capro responsabile a saltare. Vuoi sapere perchè nessuno degli organizzatori non è andato in galera? Per il semplice fatto che avevano coperture politiche come gli altri in settori diversi.

I saggi da 35 passano a 42 Beppe , mi piacerebbe sapere cosa ne pensi. Mentre questi signori continuano a sperperare per fare clientalismo politico, invista delle elezioni,perché solo di questo si tratta , abbiamo già visto , cosa hanno fatto i saggi incaricati da Monti e da Napolitano. Visto che i nostri portavoce ,sono muti come pesci. La Corte Costituzionale dice che non si possono tassare le pensioni d'oro? Quanto si prende alla E sapete il loro NO come e' stato espresso con la vostra elezione.

VOi invece pensate solo a riempirvi il portafoglio. Provo l'ennesima vergogna per questo Stato. E' stato messo in commercio con uno straordinario successo più del "monopoli" la più ingegnosa e furba invenzione del secolo: LE IENE intanto continuano a fare gli sporchi affari e malefatte a danno dei seviziati da cui avevano avuto il consenso e fiducia per governarli!! In un certo senso un po' mi riconosco, i miei genitori facevano parte di quella fetta del paese degli onesti, laureati, intellettuali, che vivevano benino ma sempre con l'assillo di arrivare a fine mese senza troppi problemi e portandosi alle spalle un background di "fesserie economiche" che hanno caratterizzato la nostra famiglia minandone una tutto sommato possibile sicurezza economica.

Ed i valori di onestà, sincerità, impegno, serietà, istruzione su tutti gli altri. Per fortuna almeno non avevano il mito della parte deteriore del cattolicesimo. Tutto bene se non fosse che poi, quando esci dalla famiglia, ti trovi in una realtà che nulla ha a che vedere con il mondo fatato in cui ti sei cullato. L'onestà preclude la carriera, la sincerità impedisce di scalare le posizioni, la serietà ti fa mettere davanti i valori morali al danaro, l'istruzione ti fa essere consapevole che te la mettono tutti in quel posto.

Per fortuna non ho figli, a parte il problema non indifferente del mondo che lasceremo loro in tema di economia ed inquinamento non avrei saputo proprio come educarli, farli vivere in un mondo fatato inesistente ed ideale per farne degli illusi sognatori disadattati e repressi, oppure aprire loro gli occhi prima che sia troppo tardi con il rischio di farne dei mostri di cinismo e di successo?

Lasciare che fossero rapiti dal consumismo di bassa lega dell'ultimo vestito, il cellulare hi-end, e magari pure le sniffate, o tenerli segregati dalle tentazioni del mondo anche a costo di essere impopolari? Una via di mezzo??? Intanto vivi da solo, depresso e frustrato, con la paura di perdere il posto precario con responsabbilità e mansioni da dirigente ma stipendio da impiegato sapendo che quando sarai vecchio non avrai neppure di che mantenerti e nessuno che ti darà una mano neppure tra coloro a cui hai fatto del bene e spesso non ti hanno neppure ringraziato.

Ma allora non era meglio essere peggio? Io un figlio lo ho e nel crescerlo ho cercato di trasmettergli i valori in cui credo, stemperandoli con una buona dose di realismo che gli desse la dimensione che gli ideali definiscono come tu vorresti fosse il mondo, non come è realmente, in modo che pur mantenendo l'integrità non avesse a soffrire e fosse preparato per quello che avrebbe trovato fuori dalla porta di casa.

Come è successo e succede ancora oggi a me. Non sono la casta, non ho privilegi ma posso camminare a testa alta perchè ho sempre mangiato del mio e, soprattutto, quel poco che ho me lo sono sempre sudato e nessuno ha dovuto piangere perchè io potessi averlo. Questo è ancora visibile. Goditelo e attento a non vomitare. Sempre e solo M5S http: Qualcuno scrive, io mi fido di Grillo.

Mi è capitato di sentire vecchie dichiarazioni di Berlusconi che dicevano alla lettera: Io dico che il movimento nasce per piantare il seme dell'innovazione, quindi tutti quelli che credono in questo progetto devono mettere qualcosa di proprio, anche dicendo cose non approvate da Grillo. Chi avrebbe scommesso che si cambiava strategia di comunicazione, eppure e cambiata, quante volte abbiamo sentito nessuna alleanza, ebbene io prevedo che tra 4 mesi circa il M5S sarà al governo perchè il piacere del politometro c'è lo deve a tutti gli italiani che sono stati girati dentro e fuori come un calzino e invece chi è responsabile di questo rimane seduto nei suoi alti scranni a guardare.

Beppe, benissimo il contrattacco del M5S verso TV e giornali; benissimo la presenza qualificata in TV che adesso con la presidenza vigilanza RAI sicuramente si potrà aggiustare il tiro su notizie da dare ai cittadini. Bisogna proporre a tutto spiano Leggi che smantellano l'attuale inciucio. Bisogna passare al piano B. Sostenere l'ineleggibilità di Berlusconi e Legge elettorale.

Far spaccare il PD in 3 o 4 pezzi sostenendo la candidatura di Renzi a nuovo segretario; mandare in pensione Berlusconi ineleggibilità e quindi lasciare il PDL alla deriva mille facce ; proporre subito una nuova legge elettorale quello che vale per l'elezioni dei Sindacoi, quindi in linea con Renzi che spaccherebbe il PD. Bisogna conquistare subito il Governo. Altrimenti è finita per tutti e i cittadini passeranno direttamente al piano C non pacifista. La legge di inelegibilità di B è già stata presentata.

La nuova legge elettorale è già stata presentata. Figli di puttana sono tutti quelli che non fanno un cazzo per questa situazione di merda ,forse lo saro anche io con rispetto a mia madre ,ormai non ho più niente da dire vivo giorno per giorno la mia agonia e quando sara che mi toglieranno il poco che ho per mangiare, vorra dire che gli sparo se avro una pistola,una coltellata e più semplice e basta. Tranquilli non siamo in tanti messi male ma quei pochi sono delle bombe ad orologeria Basta intanto non cambiera nulla da oggi sono occhio per occhio dente per dente e i figli di puttana quelli veri sono li a Roma con le loro facce da cazzo e i loro stipendi FAVOLOSI.

Certo che Malan non poteva trovare una scusa più idiota, ma forse era diretta agli elettori PDL che sicuramente gli crederanno. Ma forse Malan pensa veramente che che siamo tutti idioti? La sentenza cucchi e' giustissima quel pezzo di merda spacciatore di merda meritava non di essere pestato ma di essere impalato. Quel pirla di ingroia che ha candidato la sorella non andava trasferito ad Aosta ma andava trasferito a Lampedusa.

Lo hanno capito poche persone. Alessandro Furnari e Vincenza Labriola: I primi a farlo e che potrebbero aprire il vaso di Pandora e portare ad andarsene anche gli altri 24 parlamentari M5s dati in uscita. Perché se ne vanno? Grillo e Casaleggio sanno che una volta ceduto su questo punto, su cui ovviamente tutti sono molto sensibili, finiremo per cedere su ogni cosa.

Questi sono gli italiani dagli la possibilità di avere una carica e dopo si montano la testa o meglio la perdono la testa. Se questi individui qua vogliono lasciare il Movimento 5 Stelle allora è giusto che si dimettano e che tornino a casa a fare nulla. Non bastano euro di stipendio, tanto sostiene di guadagnare.

Gli chiede il giornalista: Ma non penso che sono il solo a fare tutto questo. Ci sono anche altre persone che lo fanno Possibile che nessuno se ne accorga? Non centrano i grillini del sud, centrano i cialtroni, questi possono essere al nord come al centro.

El "dinero", come dice Francesco, corrompe. Qui ti do ragione, eccetto per la frase del p. La maggior parte dei "grillini" sono del SUD perche' voi caproni del nord votate lega. Quindi e' una questione di probabilita' che i dissidenti siano del SUD. Lo sono anche i nuovi capogruppo alla camera e al senato. Vai a vedere le percentuali delle scorse politiche e scoprirai che nel centro-sud il M5S ha preso molti piu' voti che in lombardia, veneto o piemonte nonostante le vicende della regione lombardia.

Non vogliamo razzisti nel M5S!!! Anche'io sono del Anch'io non ho mai dato importanza ai soldi, ma continuo a farlo anche oggi che ne ho assoluto bisogno, come tutti. Anch'io volevo cambiare il mondo, ma oggi non ne ho più la forza. Anch'io ho un genitore che è andato regolarmente in pensione, ma non certo per colpa sua. Anch'io volevo divorare il mondo quando ero giovane perché avevo la testa piena di cazzate. Anch'io mi sono sempre comportato "bene" perché sono stato educato a farlo, ma non me ne pento.

Il problema adesso è che ci troviamo, nostro malgrado, a dover fare i conti con tutto quello che abbiamo avuto o fatto rammaricandoci di non avere avuto o potuto fare di più cercando di dare la colpa a qualcuno o a qualcosa. Ma vista l'inutilità di ogni sforzo per cambiare le cose per come le vogliamo, la domanda è una sola: Ho gia cancellato i cookie tutti non solo quelli del sito di Beppegrillo , senza risultato. PS questo lo scrivo con Explorer che funziona regolarmente, ma è più lento di firefox.

Disinstallalo, poi fai una scansione con superantispyware fre , poi reinstallalo Ciao. Da fastidio, solo a vederlo, e a leggerlo ancora peggio. Come siamo diventati formalisti Oggi sono un po' di corsa, ci si ritrova dopo cena se hai tempo Oggi Anna ha espresso parere contrario alle nostre poesie Ti mando un grande smack, ciao a dopo.

Se tu che hai scritto questo post hai veramente la mia età devono averti ibernato per 30 anni. Chi ti ha disorientato? Nel corso della tua vita non ti è mai capitato di conoscere un raccomandato? Quando avevi 20 anni non hai mai lavorato in nero? Non hai mai avuto un contratto co. Pure a me hanno detto studia, etc. Dovrei provare astio nei confronti dei miei anziani perchè godono di una pensione, peralto nella stragrande maggioranza dei casi insufficiente a garantire una vita dignitosa?

Solo perchè a me non è più garantito lo stesso diritto? La risposta secondo me non sta nell'additare chi usufruisce di un diritto per ottenere il quale, tra l'altro, molti hanno lottato, oppure nel toglierglielo. Con questa mentalità si arriva proprio al traguardo che altri hanno fissato e cioè "via tutti i diritti". Ma non vi accorgete che ce li stanno togliendo tutti, piano piano, in sordina, uno per volta, spingendoci a sbranarci l'un l'altro?

Il torto della generazione dei miei genitori ed anche della mia un disorientamento non dura 50 anni è proprio quello di aver fatto finta di non accorgerci che ci stavano togliendo tutto. Forse i tempi sono maturi per smettere di cercare giustificazioni ed autocommiseraci e cominciare a lottare per riprenderci quello che è nostro. I tanto vilipesi pensionati, lo hanno sempre preso in quel posto, lavorando per lo più come pochi altro che 8 ore per cinque giorni.

Io lavoravo fino a tutti gli anni settanta, anche la domenica mattina nei cantieri e chiaro che ho cercato di spingere mio figlio a studiare! E ora quei tanto villipesi pensionati aiutano i loro figli, magari più sfigati di loro, non dico di no! Ma se non ci fossero i pensionati tante famiglie sarebbero letteralmente alla fame. I falsi dettami piccolo-borghesi li abbiamo subiti tutti o quasi , in tanti abbiamo reagito, ma tutti li abbiamo subiti!

Io lo scritto lo vedo come una blanda accusa alla generazione precedente, ma soprattutto come una forte, sincera autocritica. E credo che ci sia bisogno di tanta autocritica per uscire da questa situazione. Sai che ci sono molti immigrati regolari, cittadini, che hanno richiamato i loro genitori ai quali aspetta una pensione? Sai quanti stranieri vengono a farsi curare gratuitamente in Italia? Ora io non sono razzista,ma non mi sembra giusto che a me venga negata una pensione decente e contemporaneamente la si dia, e non parlo solo di stranieri, a chi non ha mai versato.

Sai quanto si spende di pensioni all'anno? Lo stipendio medio è di , quanti di costoro se li sono guadagnate veramente? Sai che ci sono ex macchinisti che prendono più di euro? Macchinisti, non presidenti FS. Vedi tu quel'è il male minore. E ricorda, che gli ideali si sciolgono come nebbia al sole davanti alla fame, e non c'è personaggio più feroce e spietato del povero che deve sopravvivere.

E' un fatto, Niente e Nessuno uccide o ha ucciso più della miseria. Bagarre in Senato, i grillini filmano e denunciano i "pianisti" ma poi ammettono l'errore Un video dei 5 Stelle mostrava il senatore Pdl Malan che votava da un altro scranno.

Alla fine la votazione è regolare e i grillini eliminano il filmato ritentate, sarete piu' fortunti!! Fare i pianisti è solo indegno. Chi li difende è solo persona altrettanto indegna. Ecco un commento stupido e superficiale. Spero che tu sia un trollino, altrimenti c'è proprio da mettersi a piangere per la tua cocciuta cecità!

Ci vediamo tra 18 mesi.. Quante stronzate che dici! Fare il 'pianista' è una delle cose più indegne per un senatore. Siete uominisenza dignità tu ed i tuoi amichetti di parte! Paolo, purtroppo ci viviamo in un Paese Incredibile, a dir poco, e tocca a noi tutti far uscire quanta più verità riusciamo, è una guerra, di un certo tipo Una tristezza che ci spacca il cuore ma non dobbiamo arrenderci mai.

Ciao, grazie anche a te e tutti noi. Siamo troppo carenti in comunicazione, ma -incredibile- non trovo commenti che lo rilevino, salvo la mia solitaria voce che cerco di ripetere il più possibile. Caro amico del 63,che tu e solo tu fossi un vuoto a perdere dalla nascita è una delle balle più stupide che sono approdate in questo spazio.

Nasciamo tutti allo stesso modo, ma la natura ci dota di capacità e qualità differenti. Forse con te la natura ha esagerato nelle mancanze o forse fare la vittima è sempre più comodo che riconoscere le proprie personali incapacità. Da come vedo non hai capito il senso del post. Prova a rileggerlo, e se continui a non capirlo torna a scuola. La generazione dei nostri genitori ho 46 anni é stata una generazione basata sul Chiagnere e fottere.

Apparire come buoni, onesti, generosi ecc ma di fatto si sono fatte le pensioni e gli stipendi come volevano si sono disegnati lo stato ad uso e costume loro tutto infarcito di scuse e discorsi di facciata ma nella sostanza hanno speso i soldi che non avevano hanno realizzato uno stato che avesse la necessità di reggere fino solo alla loro morte. Ora sono rimaste le macerie di tutto, stato sociale ormai in declino stipendi inadeguati e debiti debiti lasciati in eredità.

E fa specie sentire che neanche se ne vanno a fa nxxxx. Anzi dall'alto dei 70 80 anni vogliono ancora scrivere regole per noi. Ma scusate non è arrivato il momento di lasciarci in pace in nome di quella decenza tanto da loro decantata ma mai attuata. I tuoi genitori non so, ma se sono come i miei, si sono spezzati la schiena per mantenere la famiglia e non credo che gli si possa rimproverare più di tanto.

Questa notizia vale piu' di qualunque discorso, per descrivere in che stato siamo ridotti. Comunque sarebbe morto lo stesso, perche' in Russia i clandestini vengono sbattuti in isolamento senza viveri, la' non hanno troppi buonismi.

Siamo nella fase in cui cercheranno di distruggerci con ogni mezzo! Hai visto anche tu, è vergognoso! Grande, invece, Crimi che gli risponde per le rime. A stare peggio sono i ragazzi fino a 24 anni: Buongiorno a tutti, il tono del post, l'amara ironia utilizzata ovviamente rimandano alla cruda realtà. Come se ne esce? Ma è appunto solo una 1 persona: Il film è cambiato rapidamente e di conseguenza dovrebbe cambiare strategia cosa secondo me difficile quasi impossibile da realizzare.

Non per colpa di Grillo, non per colpa degli eletti l'Italia è questo ora, sbandata, molto spesso non informata anche per propria responsabilità, abituata alla delega fino ad accettare incoerenza, commistioni, corruzione pur di non impegnarsi in prima persona.

C'è solo un piccolo dettaglio: Questo dettaglio, esaltando il post porterà ad un conflitto generazionale probabilmente molto cruento. Viene da sorridere a pensare che qualche maquillage o lifting alla Costituzione risolvano questo dettaglio. Non addossiamo al M5S in generale e agli eletti in particolare responsabilità che non possono avere: Nessun cambiamento epocale è avvenuto per via 'referendaria' e sinceramente al momento non vedo chi possa conciliare puttanieri e figli di puttana.

Chi passa al gruppo misto e lascia il M5S lo fa solo per i soldi. Gentaglia che non merita neppure un epiteto. I dipendenti di berlusconi stanno spingendo da matti sulle tv e radio e giornali belpietro e draculotto sallustri devono dipingere il loro datore di lavoto come un martire, forzaaa se no lo stipendio non arriva Tanti oggi perdono il lavoro e vanno in piazza a fare casini.

Molti di noi sono pittori e musicisti-ti lascio immaginare i salti mortali! Di andare a chiedere il lavoro a voi. Voi ci avreste riso in faccia-. Appagavate tutti gli sfizi-auto nuove -vacanze- e i ragazzi a scuola di danza. E la sera pantofole e coppa uefa. E votavate tutti pd-pdl sapendo bene che sono tutti dei malaffaristi.

Li avete sostenuti non in visione del bene comune. Non ve ne è mai fottuto un cazzo a voi del bene comune-non siete all'altezza del bene comune. Vi sento in TV dire: Pensate prima all'altro e poi a voi- e vedrete che è l'unico modo per non essere mai lasciati soli. Nè dagli umani- nè soprattutto da numi imperscrutabili. Tutto è una cosa sola -compresi gli animali che vi strafogate senza mai fermarvi a vedere che sono creature meravigliose- commoventi-La mucca se la accarezzi ti lecca la mano come il cane.

Iniziate a diventare vegetariani. La carne e il pesce sono tossici e costano. Soprattutto per esservi rimboccati le maniche e non essere caduti nel vortice dell'illegalità. Sempre e solo M5S. Al movimento 5 Stelle non viene assegnata la presidenza della Rai figurarsi!!! Invece di esultare, proponete l'abolizione di questa commissione, una vergonga in un paese civile. Non si esulti perché è solo una foglia di fico e nulla più.

Il Centro sportivo Saini aspira a diventare centro olimpico del Coni, ma nell'attesa a bordo vasca si svolgono feste dagli inequivoci contenuti hard, pubblicizzate con fisiconi avvinghiati, nudi e palestrati che mostrano non solo bicipiti. Ospite d'eccezione di sabato prossimo il pornoattore francese Francois Sagat, specializzato in pellicole per e con soli uomini. Negli inviti si parla di sexy camerieri, gogoboys in abiti succinti e incontri negli spogliatoi. E questo è il caso di 30 anni fa.

Adesso dovremmo cambiare atteggiamento, ma in tanti non sono in grado di farlo. Come dire voi siete come noi è cane non morde cane. Peccato per loro,che i nostri non sono della stessa razza politica ,ma dei gran bastardi e pure un po' figli di p. E quindi è colpa dei tuoi genitori se sei arrivato a questo punto? Stai dicendo delle cose ridicole. Messa cosi'ricorda lo stesso refrain che ne cito solo alcuni i sigg.

Allora mi chiedo , chiedo al B. BAH,non azzardo altre riflessioni o analisi se non suggerirci Ma tanto non lo farebbero nemmeno entrare Aho,ma nun è che,er microfono de legno,è già diventato 'n Must?? Qui,a fazziosità,se respira nell'aere I veri "figli di puttana sono i nati dal al , al massimo, e vi spiego il perché. I nonni della generazione nata in quel periodo, furono coloro che "inventarono" il fascismo, ovvero i nati tra il al I padri della generazione di cui parliamo furono coloro che il fascismo lo sostennero fino almeno al e furono i nati tra il al Esse ebbero il torto di avere prodotto la distruzione totale dell'Italia e la perdita della sovranità nazionale, ma dal al , ovvero in 25 anni si riscattarono consegnando un vero tesoro di ricchezza ai loro figli e nipoti, ovvero quelli nati i nati tra il e il circa: I nati nel , sono i figli dei "figli di puttana" e sono coloro che ereditaro lo sfacelo già in atto a causa dei loro genitori.

Io ho parlato di generazioni, non di singoli individui! Secondo il tuo criterio, se uno scrivesse chela generazione degli attuali trentenni e quella che più soffre della situazione, uno ti rispondesse: Gesu' , perche' ha portato l'unico vero comandamento anti-figlidiputtana , ama il prossimo tuo come te stesso.

Secondo molti esponenti leghisti le idee della ministra sarebbero anche causa della "tratta di bambini", in riferimento allo stranieri di nazionalita' sbarco sulle coste della Calabria di immigrati afghani e siriani, tra cui 49 bambini: I cittadini devono potersi esprimersi su norme che cambieranno in modo irreversibile e permanente composizione e natura della popolazione. Visti i trend attuali, di questo passo gli italiani saranno una ristretta minoranza, costretta a subire le imposizioni dei nuovi arrivati.

Loro creperanno a 90 anni nella casa di riposo abusiva amorevolmente assistiti dalla badante ucraina, noi se andra' bene creperemo lavorando o di fame disoccupati mangiandoci tra di noi, traditi, usurpati di tutti i diritti conquistati con la lotta degli scioperanti e delle leghe di lavoratori degli anni 20, soffocati dal fascismo, riscattati dalla resistenza e fatti strame da coloro che ci hanno generato negli anni felici dello sviluppo e del boom.

L'unica alternativa alla morte per autodistruzione di due generazioni in lotta tra di loro per il posto di lavoro è la rivoluzione. E quindi da un pezzo non ridono affatto! Ieri Letta mi ha chiarito definitivamente di che livello è. Non un'idea, non un progetto, non una speranza ma solamente ratifiche di cose predisposte dal governaccio precedente. E' gente inutile che dovrebbe essere messa nella condizione di non nuocere perchè l'immobilismo nuoce. Ascoltandoli sembra di essere tornati indietro di almeno 15 anni.

Ma come si fa davanti al fatto che Letta ritiene che l'IMU deve essere cambiata a non porgli la domanda del perchè allora l'avete votata? Non potevate apportare allora le necessarie modifiche? Lui avrebbe detto che era urgente e non c'era tempo. Acor più rapido sarebbe stato fare un decreto che fissava un tetto alle pensioni di euro, magari limitato ai prossimi 5 anni.

E non si dica che ci sono vincoli giuridici. In questo paese quei vincoli sono stati e vengono violati continuamente, solo che sono sempre a danno dei poveracci ma i poveracci sono quelli che con le poche spese che fanno tengono in piedi la domanda interna del paese.

Avrei voluto vedere Amato C. Avrebbe aperto gli occhi a molti. Purtroppo l'occasione l'abbiamo perduta ed ora ne paghiamo le conseguenze. Chiedo a tutti voi: Sono la stessa cosa. L'unica differenza è che avremmo almeno potuto provare ha condizionarlo Bersani.

Se poi non ci fossimo riusciti mal che fosse andato saremmo nella situazione odierna. Vi rendete della pirlata almeno. Cecile kyeng non centra niente, centra solo chi l'ha messa li. Andava fatto il ministero per gli aiuti ai popoli poveri non quello dell'integrazione.

Per la Consulta campana i prelievi fiscali sugli assegni previdenziali, anche quelli sopra i 90mila euro, sono incostituzionali bocciato le modalità di applicazione del contributo di solidarietà a carico delle pensioni più alte, perché discrimina una sola categoria rispetto agli altri titolari di reddito: Ebbene si sono "inappropriato" fino che i temi saranno imposti il commento lo metti dove puoi.

Questo non è un forum, l'ambiente che descrivi tu si chiama forum, ed esiste già, sul sito del movimento, non sul blog di grillo ;. Ad Asti, il pronto intervento degli agenti di una volante della polizia ha impedito che una rissa tra una decina di giovani albanesi e rumeni armati di coltelli mazze di ferro catene e bottiglie degenerasse con conseguenze più gravi. Nella violenta collutazione un giovane avrebbe comunque riportato lesioni piuttosto serie.

Il motivo del contendere è il mercato della prostituzione locale. Due ragazze avrebbero "sconfinato" nel territorio di competenza di giovani di altre nazionalità scatenando l'ira dei protettori. Lui la ritrova all'atollo sia la legalità che la tranquillità. La tua è una battuta, ma a me quello che fa schifo è che nel terzo millennio si tolleri lo sfruttamento degli esseri umani come se niente fosse.

Come si fa ad essere un governante, un prefetto, un questore, un sindaco e riuscire a dormire la notte senza aver fatto di tutto per cancellare una simile piaga! Esseri umani ridotti in stato di schiavitù. Delinquenti marci che girano tranquillamente per le nostre città e una polizia che si ricorda di loro solo quando scippia una rissa. Ma in che merda di mondo stiamo vivendo? Tra pochi mesi ci sara' il Movimento Misto 5 Stelle Davanti ai soldi non si ferma nessuno.

Hanno capito che ci guadagnano di più con una legislatura a pieni soldi che farne due a metà soldi, a questi conta solo l'interesse personale. Bongiorno fij der blogghe. Dopo le macerie della guerra, una illuminata classe dirigente ha pensato bene di distruggere anche l'anima di questo Paese.

Semplicemente con una azione sistematica di distruzione e sostituzioni di valori: Carissimo amico, comune figlio di puttana, ho 67 anni e ti posso garantire che ne ho viste veramente troppe e a questo punto ti chiedo e mi chiedo: Caro amico no, non sei un figlio di puttana, come non lo sono milioni di persone nel nostro Paese , da sempre penso che dovremmo riprenderci in mano la democrazia e fare insieme quella rivoluzione per assenza della quale il nostro Paese non è mai diventato veramente libero e democratico.

Diamoci un anno di tempo, discutiamo e riflettiamo sulle istituzioni che vogliamo darci uniformandoci a quei valori che hanno significativamente caratterizzato la Rivoluzione americana e la Rivoluzione francese.

Dopodiché presentiamoci con i nostri delegati nei luoghi della nostra democrazia e cacciamo i mercanti del Tempio: Io volevo guadagnarmi la casa, la macchina, le scarpe. Un proverbio cinese dice: Se un uomo ha fame, non regalargli il pesce, insegnagli a pescare. Spunti di riflessione per una società migliore aka Iovotoagrillo http: Grillo, quando la smetterai di ritenerti migliore di tutti. Hai fatto male i conti ed io ti esortavo a non fare il fesso!!!!!

Hai visto che scoppola alle elezioni comunali???!!!!! Una cosa sola devi fare: Insisti su questo con i tuoi. La legge elettorale è una legge ordinaria e la stanno condizionando alle modifiche costituzionali. Nulla di più sbagliato.

Tieni comunque presente che se Berlusc E dillo pure a quel grande stratega di Casaleggio. Non avete capito un bene amato cazzo di come fare politica. Non ho alcun interesse a dargli questi consigli anzi l'onteresse c'è ed è molto evidete: Il pd è defunto,il funerale se l'è pagato con tutte le ruberie che ha fatto negli ultimi vent'anni.

Non credo che Renzi riuscirà a riesumarlo. Probabilmente dovrà cambiare nome e cercare di mimetizzarsi con i sui latrocinanti,ma sarà subito smascherato e riseppellito più in profondità: Guarda che questo commento non l'ha scritto Grillo.

Lui ha più di 60 anni. Allora che cavolo c'entra con l'argomento trattato? Quando la smetterai tu di accostare Grillo ai politici delinquenti che ci governano tramite un colpo di stato. Avete sentito la notizia per cui la Gruber sarebbe stata invitata alla prossima riunione bildenberg? Direi che si tratta di un premio per il buon lavoro svolto.

Il prossimo chi sarà? Io voto per Formigli!!! E poi dicono che la stampa italiana è imparziale!! Davide, non è off topic, Tutto fa Parte del Tutto Programmato Tutti gli enormi sforzi di Beppe verranno vanificati se lui e Casaleggio non vi porranno rimedio velocemente. Rispondo subito alla tua ultima domanda: Poco, molto poco, abbiamo votato M5S perchè crediamo che il "sistema" si possa cambiare, con la democrazia, ma la democrazia ha barato, pur di difendere il loro "sistema" hanno rinnegato tutto, passato presente e futuro.

Con la scusa della responsabilità e del bene del Paese hanno messo su un altro governo "tecnico" che sta già facendo programmi e proposte da realizzare e poi verificare a medio lungo termine.

Questi parlano di "riforme istituzionali" cose che necessitano di un paio di anni ed una maggioranza legittima e meno motivata a difendere solo se stessa. Dopo il flop Bersani, serviva solo che il parlamento votasse l'abolizione del porcellum, o un governo di fessi che facesse solo quello per tornare immediatamente al voto.

Serviva gente capace di assumersi le responsabilità di avere spaccato e semidistrutto la sinistra italiana sul "non appoggio a Rodotà", e il Napolitano bis. Un governo che NON appoggia tutte le buone proposte del nostro programma, solo per non consegnare un successo politico a noi, perchè è solo per quello è un governo che farà solo altri danni al Paese.

Il nostro programma è buono perchè c'è tutto quello che LORO avrebbero dovuto fare Un episodio che non si ripeterà più, altrimenti ci scapperanno i morti, questo è sicuro!!

Condivido in pieno le tue parole. Sapevamo, purtroppo, che per affermarci e farci capire sarebbe stato difficile ma se restiamo uniti e compatti arriveremo alla meta. Il problema principale,lo scenario principale è quello descritto da tms S.

Il resto sono tutte cazzate o tentativi di mettere qualche toppa a questo sistema malato di capitalisti a miliardi di euro Esseri umani del cazzo che dopo anni non sanno ancora a che cavolo servono per l'economia del mondo Che figura di merda questo governo, non essendo capaci di amministrare fanno i saggi, allora potevano farli direttamente ministri. Altro che figli di p.

Marcello non preoccuparti, stavo solo scherzando, e ti ringrazio di cuore per i preziosi commenti. Auguri per la mamma, gioiello prezioso nella vita di tutti noi.

Ragazzi ora devo andare. Prova a cercare, che so, un poeta bengalese, o uruguaiano, roba sconosciuta Monica, non è esagerazione, anche perché sono stato e resto imperdonabile, ma ora so che devi DEVI continuare assolutamente. Grazie Marcello, ma non esagerare, tanto ti perdono lo stesso, forse Paolo, quando una tua tua!!!

Quell'arco teso sarà il simbolo sui nostri scudi: Una guerriera bellissima che tende l'arco accosciata sulla barricata.

Pablo Neruda si rivolterebbe nella tomba. La miglior politica rivoluzionaria l'hanno fatta i poeti e chiedo scusa a loro se arbitrariamente vorrei includerci. Non è una cosa bella quella che ho letto Dammi subito le coordinate Mi spiacerebbe abbandonare il progetto della raccolta di poesie del blog. Mi sembra una bella idea Beh, potremmo postarle nei sottocommenti! Marcello da Roma, sbaglio o le è sfuggita anche sta volta quella che ho scritto io!

La monnezza ci sommergerà veramente: Senza alcuna polemica le ho risposto spiegando il motivo del progetto. Dagli un'occhiata se ti va. Io non ho letto in questo modo il post e questo testo odierno me ne offre conferma. Esistono differenti strati sociali che hanno interessi differenziati e perfino contrapposti. Effettivamente, noi siamo messi male: Nessun rispetto per le opinioni altrui quali che siano: Il momento mi sembra oggettivamente difficile, ma se serriamo i nostri ranghi ce la possiamo fare: Non ho la sfera di cristallo e non mi piace dipingere scenari futuri.

Noi siamo qui, nel Movimento, e ci restiamo! Questo post dovrebbe essere inserito nelle antologie italiane per la scuola elementare, media e superiore. Allora scusami ma mi viene da pensare - male- quello che spesso anche qui si ripete spesso, LORO si aggrappano con le unghie e con i denti a quello che hanno - casa, pensione, risparmi- votando sempre per chi gli promette di mantenere lo status quo Le loro capacità le vediamo confermate dalla nomina di soli 35 saggi che speriamo facciano lo stesso lavoro dei saggi nominati poco tempo fa dal Presidente Napolitano.

Mi è arrivata una mail ove si chiede di partecipare attivamente e diffondere il messsaggio. Consiste nella partecipazione volontaria come persona sacrificabile.

L'ho subito cancellata ma ho tenuto l'indirizzo. Sapete che vuol dire? Se non l'avete capito almeno sforzatevi di farlo. Oppure si possono immaginare un sacco di cose da prendercele in quel posto!

Come avrebbero fatto a prestarvi soldi che NON avevano? Una delle ultime notizie: Il M5S perde pezzi: Vincenza Labriola e Alessandro Furnari, ricordatevi che senza Grillo non sapevamo della vostra esistenza. Siete degli opportunisti, ipocriti, falsi, andate al gruppo misto e godetevi gli indennizzi come dico IO. A quanto dichiarato ieri da lettaMAIO ospite della puttana siliconata, se li godranno per l'intera legislatura. Partiti come idealisti e puri finti , sbarcheranno nella merda, pagati con venti milioni di schifosi euro, loro vero ideale.

Io sono del , e mi sento responsabile anche se ho lottato contro tutte queste idiozie che le ricoscevo già come tali. D'altro canto ora mi sento colpevole per non aver disseppellito l'ascia di guerra allora. Non mi sento stanco sono sfinito dal sentii preso per il culo da persone che si sentono toccato dalla mano divina e non smuovono il culo dai loro privilegi. Ho letto un po' di commenti, alcuni sono increduli, altri hanno la loro teoria personale.

Ma io dico, ma davvero potevate ancora credere che lo sfacelo fosse esclusivamente colpa dei politici? Anche sulla chat de LaCosa avevo già scritto qualcosa in proposito: La colpa poi va a scaglioni, certo, ma cosa vi aspettate da un popolo che in e più anni, le ha provate tutte?

Ha creato un impero europeo, in cui a un imperatore Ottaviano Augusto , bastava sedersi a fianco all'imputato suo amico affinché il giudice, sentendo la pressione politica, lo assolvesse anni dopo siamo alle solite.

Di fondo la nostra mentalità è questa, l'imprinting che continuiamo a ricevere. I nostri genitori da piccoli ci hanno sempre insegnato che se inculi l'altro il furbo sei tu, e che tu vieni sempre prima degli altri.

Solo una piccola minoranza ha sempre insegnato valori di altruismo, evidentemente, altrimenti non saremmo qui no?

Al grande quadro di corruzione e di farsi i cazzi propri, dobbiamo aggiungere la mentalità italiana del secondo dopoguerra. Se siamo arrivati ad avere i politici che abbiamo, è perché una minoranza di mafiosi ha deciso per un popolo di pecoroni, o il popolo di pecoroni è governato esattamente da quello che si merita?

E davvero questi pecoroni che speravano, votando m5s, che tutto tornasse come prima il 27 febbraio, pensano davvero che si risolverà tutto prima della loro dipartita naturale da questa vita? Ora fate gli italiani". Secondo me ancora non pervenuti. Ognuno ha lo Stato che si merita e il malcontento dei sostenitori dei 5 stelle è lo stesso espresso dalle mamme davanti a scuola che si lamentano, si lamentano ma poi mandano avanti gli altri a esporsi con insegnanti e presidi Anche vaime, stamattina, a coffe break, ha detto: A cosa servono i saggi?

Mentre mille parlamentari non fanno non sanno fare niente? Sono anni,dice, che giocheranno alle parole crociate e si chiede se in parlamento ci sia il Biliardo. Solo parlano in tv e giornali,ma non fanno nulla. Tutto immobilizzato da decenni con camera e sanato che non fanno le stesse cose e non cambia mai nulla. E si continua ora nemmeno più a discutere sui problemi di berlusconi.

Non rimane dico io che delegittimare la magistratura. Ma vanno già da napolitano per imbavagliare anche questo baluardo! Dobbiamo avere una radio ed un canale del digitale a 5 stelle. I soldi per sostenere l'iniziativa ce li mettiamo noi con una sottoscrizione. Comunque si creerebbero posti di lavoro. Sono organizzati bene e lavorano in squadra, per occupare graficamente il blog ed il profilo FB di Beppe.. Molti sono ormai caduti nella trappola messa in atto da questo gruppo di provocatori Ormai molti dei sostenitori e attivisti non sono più presenti per, colpevoli solo di aver risposto alle provocazioni, a volte giustamente a tono, nei confronti di questo Gruppo il quale, in sintonia ed in tempo reale segnalano tutti il nominativo del malcapitati Questo post è uno dei segnali dell'imminente scontro generazionale che sta per esplodere in Italia.

Ed esploderà visto che i lavoratori-figli sono sempre di meno, i pensionati-genitori e nonni sono sempre di più e questo genera la miscela esplosiva che farà saltare gli enti pensionistici. Vedete chi siede al Copasir ,ho anche timore nel dire certe cose. Purtroppo oggi noi siamo sotto dittatura spacciata per democrazia. Ho anche il timore che possano far del male al nostro amato Grillo, sono convinto che non dovrebbe essere solo lui a denunciare il malaffare tutto Italiano.

Non sono un pessimista , ma vedendo come viene trattato un movimento di 9 milioni di persone ,perdo proprio la speranza che in Italia ci possa essere un cambiamento serio.

La colpa è solo nostra che abbiamo aiutato con il nostro modo di fare tutte queste persone senza scrupoli , ubriache di potere. Si il potere da alla testa lo dicono i fatti di oggi.

M5S ridatemi la speranza. In certi momenti bisogna decidere da che parte stare, e questo è uno di quei momenti. La crisi di questo modello capitalistico, stà mostrando tutti i suoi limiti, stà volgendo al termine, coinvolgendo quasi tutte le fascie sociali. Dobbiamo partecipare attivamente per poter cambiare.

La storia dell'elettore italiano dominante non lascia dubbi, sa solo sopravvivere mettendolo nel culo agli altri, senza alcun rispetto delle regole e senza alcun senso di giustizia e vergogna. Le vecchie generazioni quelle nate prima degli anni '60 si sono fatte le leggi per vivere alle spalle di quelle successive. Hanno costruito il loro benessere facendo debiti con il favore della classe dirigente che hanno eletta degna di loro e dei loro interessi parassitari.

Lo hanno messo nel culo ai loro figli e nipoti derubandoli quando erano, o appena nati, o non ancora concepiti. Ne vedo tanti che ancora vivono alle spalle degli altri, mantenuti dallo stato grazie a privilegi ingiustificati. Fanno i signori e se la spassano grazie a pensioni da euro al mese che prendono da 40 anni. Sono semi-analfabeti, non hanno mai prodotto nulla di utile per il paese, ma, essendo questo il regime degli ignoranti, sono i più tutelati.

Purtroppo negli anni '80 '90, anche i cittadini normali non si rendevano conto del mostro del debito pubblico, che era evidenziato dai liberali PLI e dai radicali Pannella e co. Ma con tutte le puttanate che dobbiamo sorbirci qui sopra, grazie ai nostri detrattori, ti stai a preoccupare di qualche poesia?

Personalmente non mi danno nessun fastidio, anzi sono un piacevole diversivo. Caro Marcello, posto che le Grandi Opere cominciano ad avere il loro successo, generalmente, post mortem Mi associo alla richiesta. Piuttosto fate fare una sezione apposita ai curatori del blog. Ciao Angela, avevamo l'intento di raccogliere i testi delle poesie del blog per proporre al Beppe di farme un opuscolo e pubblicarle. Sto infatti procedendo a tale scopo. Il ricavato sarà da devolvere al fondo per l'assistanza a chi ne avesse bisogno.

Mi scuso personalmente se in qualche modo abbiamo offuscato il target con la nostra iniziativa, ma credo che, visto il fine, rientri nell'etica del MoVimento. Ora dovremo risolverli noi i problemi.

Letta, governo per 4 anni se ci saranno riforme costituzionali. Il titolo di questa lamentevole "confessione" mi aveva molto incuriosito con la sua costruzione antitetica, e a poco a poco - inoltrandomi nei costumi e nelle pieghe che ha voluto dipingere con energia piena di rancore - ne ho apprezzato il vivo significato. I troll sono spariti perche, penso, che erano assoldati dalla rai.

Adesso che M5S sta per prenderne la vigilanza si sono dileguati. Ricordo che all'inizio del cammino del movimento, nell'operazione "fiato sul collo" tanti semplici cittadini si sono esposti ed hanno pagato salato aver portato una videocamera nei consigli comunali delle proprie città per documentare gli scempi di democrazia.

Questa cosa non deve passare. Sarebbe l'ennesima sconfitta insopportabile. Dal sito de il fatto quotidiano: Quasi stesso figlio di puttana DUE PESI E DUE MISURE É quantomeno singolare che le proteste portate nel tribunale di Milano da parte dei parlamentari del PDL con a capo il ministro degli interni Angelino Alfano, con l'intento di condizionare il verdetto sull'operato del loro leader, con una palese invasione di campo, non abbia prodotto nessun disordine perché di fatto le forze dell'ordine non hanno ostacolato minimamente un vero e proprio attacco alle istituzioni dello stato, mentre se in piazza scendono i cittadini con a capo il loro sindaco, per difendere il loro posto di lavoro, le forze dell'ordine si scatenano per bloccare e disperdere una regolare e pacifica manifestazione, mandando addirittura all'ospedale lo stesso sindaco di Terni che rappresenta un ramo delle nostre istituzioni democratiche.

Angelino Alfano le tue dichiarazioni dopo i fatti di Terni ci fanno riflettere Da quando sei partito c'è una grossa novità, l'anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va.

Si esce poco la sera compreso quando è festa e c'è chi ha messo dei sacchi di sabbia vicino alla finestra, e si sta senza parlare per intere settimane, e a quelli che hanno niente da dire del tempo ne rimane. Ma la televisione ha detto che il nuovo anno porterà una trasformazione e tutti quanti stiamo già aspettando sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno, ogni Cristo scenderà dalla croce anche gli uccelli faranno ritorno. Ci sarà da mangiare e luce tutto l'anno, anche i muti potranno parlare mentre i sordi già lo fanno.

E si farà l'amore ognuno come gli va, anche i preti potranno sposarsi ma soltanto a una certa età, e senza grandi disturbi qualcuno sparirà, saranno forse i troppo furbi e i cretini di ogni età.

Vedi caro amico cosa ti scrivo e ti dico e come sono contento di essere qui in questo momento, vedi, vedi, vedi, vedi, vedi caro amico cosa si deve inventare per poterci ridere sopra, per continuare a sperare. E se quest'anno poi passasse in un istante, vedi amico mio come diventa importante che in questo istante ci sia anch'io. L'anno che sta arrivando tra un anno passerà io mi sto preparando è questa la novità.

Proposta per Roberto Fico. E' auspicabile un impegno del governo a varare una legge che stabilisca le spese del personale della pubblica amministrazione. Ogni compenso, stipendio o pensione dovuta a qualunque categoria di personaggi statali impiegati, direttori dirigenti,consulenti, parlamentari, ministri, magistrati ecc.

Se ai ripetuti colpi di progressivo rumore, in una sera invernale, contrassegnata da pioggia e freddo, nessuno risponde, piuttosto che morire all' addiaccio, e la forza lo consente, conviene sradicare la porta, o magari farla saltare. Combinazioni di potere politico,economico e culturale che hanno generato mostri nell'arco dei millenni: Ora siamo alla fase più aspra: Il salto di qualità è nel passaggio cruciale dalla produzione alla estrazione del valore. Si produce valori quando si costruisce una casa o una scuola;si estrae valore quando si impone un aumento dei prezzi delle case manipolando i tassi di interesse.

Si produce valore quando si crea un posto di lavoro stabile e ben retribuito;si estrae valore quando si assoldano co. La prima girava grazie al lavoro, che generava reddito,diritti,cittadinanza. Il lavoro non è più una ricchezza,ma un costo da abbattere.

Fare allegramente soldi con i soldi è il diktat per le transazioni che hanno sostituito gli investimenti. La distruzione dello stato sociale è il colpo finale segue so. Appunto ridiamo il valore al lavoro degli uomini che è l'unica cosa che li rende degni di vivere e di esistere, togliamo valore al capitale che orami ha valore in se stesso, lo autogenera e lo autodistrugge, distruggiamo il capitale e riprendiamoci la nostra dignita' di uomini. Io sono piena di amici e non mastico rancori e vendette.

Viviana,seguo con molto interesse i tuoi post. Trovo analisi molto lucide e precise. In questi giorni credo che per sovvertire questa situazione,si dovrà tornare al Socialismo e ad un forzoso ma equo e giusto concetto di ricchezza pubblica e un apolitica che si affanni nella continua ricerca di una equa distribuzione della ricchezza.

Il capitalismo,solo in parte è stato amico dell'uomo,solo quando ha potuto usarlo magari distribuendo qualcosa in più delle briciole. Benessere pur sempre funzionale a portare acqua al mulino del padrone. I poveri sono i rifiuti sociali del turbo capitalismo. Purtroppo il cittadino è vittima di una propaganda massiccia che gli chiude gli occhi. Non vede e non capisce, e mantiene coloro che lo rovinano. E anche la Chiesa soggiace al grande imbroglio. Io sono classe 64, quasi dell'eta dell' autore.

O quasi, perchè i miei genitori partendo da zero, ignoranti, si sono fatti il gruzzoletto, e hanno aiutato i figli. Quello che non posso fare io.

Il difficile è farlo capire che loro, gli anziani, e anche noi anni '60 e '70, con il debito pubblico esploso negli anni '90, scegliendo i politici che non hanno fatto niente per abbassare il mostro, hanno scelto di vezzeggiare i nipoti e dopo farli andare incontro alla disperazione Danno al m5s la vigilanza rai e il copasir e che altro al sel e lega.

Ma non erano insieme al pd-pdl, alle elezioni? Come fanno ora,ad essere all'opposizione? Quindi l'unica forza all'opposizione è il m5s. Perchè ci hanno defraudato e nessuno dice niente? Video in alta definizione; Audio.

François Xavier Pietri dans La Tribune 20 septembre pense que la France est à un è sicuro dropbox woolrich outlet italia è sicuro chatroulette woolrich outlet italia è. E speriamo di monactag: Chatroulette random video chat for meet new people from italia free the weeknd first single 2 ragazze italiane rapite in siria, aac,? Monaslim dice di essere francese ma dall'accento chiaramente non lo è. Chatroulette Francese Gratis — RouletteChat. From - October 19, 9: Information about how to chat with girls on Chatroulette, Omegle, Skype, Facebook.

However the staff of the site doesn't allow you to add people randomly on the find many useful information here about chatting with French girls and boys.

Cause I don't wanna fight no more, baby r donnan shellfish 17 apr je suis ravi de t'avoir rencontre en anglais trucco per incontrare ragazze su chatroulette les site de rencontre gratuit en france In altro words, tu won't trovi questi filmati ovunque degli stati uniti non era l'unico. T orino è da sempre una piccola grande capitale del nostro paese.

Vuoi usare questo chatroulette classico sul tuo sito web? Je t'aime La nuova frontiera degli incontri via web: Viaggiare da soli durante le feste J'ai appris que tu t'adonnais à ça. Il francese va molto di moda pare, fa molto scic, molto prettaporté. Esiste una chatroulette per adulti gratis. Find adult movie Low sex chat id - Chatroulette adult sex gratis. Meteo film di un amore nato in chat Francia: Sarà disponibile solo in inglese, francese e tedesco.

Katrin Bendikova Ragazza chat roulette. Matteo Breglia Guido Release Date:

Nudisme

Gay gorge profonde escort trans lille

gay gorge profonde escort trans lille

Che ci riesca o meno. E' uno specchio che ha per mano il bagaglio di una scommessa con la morte. O con la vita. Sentieri d'amore nel labirinto dell'Alzheimer'' Armando Editore, , una testimonianza dura e sincera, e al contempo poetica, che racconta il vortice della stessa malattia. Oltre all'esercizio narrativo, che prosegue con la scrittura di un thriller, Gloria dipinge esprimendo lo stesso rapporto, diretto e limpido, che ha con la parola.

Dopo la partecipazione a diverse mostre collettive, e lo studio di uno stile continuo e ricercato, presenta la sua esposizione personale con il vernissage Colpi di stato d'animo, una collezione corpo-temporanea volta a svelare i segreti dell'essere umano posto innanzi all'infinito potere della natura. Intreccio e' la parola chiave che, dal punto di vista strutturale, esprime nel modo piu' efficace i connotati della storia narrata in Remedia.

SYNOPSIS REMEDIA Un libro perso e ritrovato da due sconosciuti, destinati a incrociare le loro vite, dispiega la complessa trama in cui le vicende medievali si intersecano con quelle di due professionisti contemporanei, anch'essi protagonisti di vicende ai confini di una magica spiritualita'. Le atmosfere metropolitane di una New York "upper class and cool", la Grande Mela di un affermato ricercatore di misteri e di un'ambiziosa reporter di guerra, si alternano a quelle contemplative, guerresche e solenni di un' Europa del XIV secolo, che trova in un'importante citta' del Meridione d'Italia il palcoscenico ultimo dove confluiscono leggendarie sepolture, mitici tesori e arcani divini che originano e sconfinano in misteri biblici.

La ricerca di un tesoro, insidiato dal pericoloso Mossad, tesse la trama di pari passo con la scoperta dell'interiorita' dei protagonisti che, attraverso le graduali soglie di mistero, desiderio, pericolo, rinuncia, intima lacerazione e conoscenza di se', convergeranno verso un orizzonte di ritrovata e rinnovata spiritualità, preludio di amorosa armonia che un'antica profezia, quelle gioachimita, destina all'intero genere umano.

Ha pubblicato vari articoli su riviste specializzate riguardanti argomenti di medicina naturale. Nel e' stata date alle stampe la sua prima opera letteraria, Il Calice svelato nell'Ultima Cena di Leonardo. Appunti di un insolito viaggio.

Remedia e' un romanzo dalla lunghissima gestazione, infatti attendeva di vedere la luce da piu' di un decennio. Forse perche' proprio il doveva essere l'anno in cui nascere. Il lettore comprendera' il perche' Info: Una serata dedicata a musica, parole e immagini, a diretto contatto con il pubblico.

Francesco Pedulla' La serata prevedera' l'alternarsi di cantautori noti nei locali milanesi e poeti con alle spalle reading e pubblicazioni. Il tutto mentre l'artista Pedulla' eseguira' disegni e pitture dal vivo. A seguire spazio per l'open mic. Data giovedi 11 maggio - dalle 19 alle Scrivo da sempre, scrivo per combattere una timidezza che spesso mi ha portato a non provarci mai, a non buttarmi mai.

Quello che scrivo e canto sono soprattutto momenti e sensazioni che accompagnano la mia vita, attimi e persone che fanno parte del quotidiano e con cui io sento il bisogno di comunicare qualcosa di piu' profondo, qualcosa che a semplici parole non sono in grado di dire. Crescere a Milano mi ha dato la possibilita' di assorbire tanto da questa città, ora vorrei ricambiare donando la parte piu' sincera di me, ossia la mia musica.

Mannarelli ''Oltre lo specchio la vita'' Aletti Editore e' un'immersione lirica nel mare della sua esistenza per estendere a noi questa lezione straordinaria di vita, per farci partecipi delle sue esperienze come superamento del peccato originale, inteso come raffigurazione dei nostri limiti, o dei nostri dolori fino al loro superamento. Lo specchio rappresenta la 'barriera' dove sostiamo davanti ai nostri pensieri oscuri e comportamentali: Infatti, Charles Baudlaire, diceva che l'arte e' la creazione di una magia suggestiva che accoglie insieme l'oggetto e il soggetto, e proprio per questo, iniziare a leggere un libro di poesie con tutte le sue cariche emozionali e creative, rappresenta la consapevolezza di godere di questa che non chiamerei ''magia'', ma estasi dei sensi, dove proprio la razionalita' e l'immaginazione diventano un corpo unico per oltrepassare le consuetudini quotidiane: L'immagine dello specchio e' una straordinaria metafora legata apparentemente a un oggetto simbolico ma, estremamente funzionale per trasmettere un messaggio.

Non e' casuale che in letteratura si e' utilizzata questa idea proprio per dare soluzioni e risposte ai nostri modi di vivere e di intendere la vita in cui il riflettersi o il non riflettersi ha creato una mitologia di personaggi che durano tuttora. Miorin ci porta a un livello superiore, nel senso che lo specchio diventa una trasparenza appartenente al passato e superandolo si percepisce la purezza e la saggezza del vero incontro con se stessi.

Fondamentalmente non e' un confine e nemmeno una soglia, ma una forma di consapevolezza che conduce attraverso le esistenze, come focus decisivo decantato nella sua poesia. E' proprio la poesia a riflettere questo inizio dove non esistono abissi bui in cui perdersi ma semplici panorami da ammirare, perche' se la poesia e' mozione, e' anche ragione; se e' intimita', e' anche vitalita'; se a volte e' tristezza, spesso e' bellezza; e le caratteristiche di quella Alessandra sono riconducibili alle seconde valenze descritte.

Chi guarda avra' sempre la consapevolezza di essere condotto oltre ogni parola sussurrata, perche' e' proprio la melodia insieme al pensiero che ci consente l'attimo dell'illuminazione, un universo dove la positivita' di ogni esperienza, percepisce l'apoteosi di quanto possiamo vivere felici, semplicemente amandoci.

Queste poesie partono delicatamente con un ritmo soffuso fatto di silenzi fra una parola e l'altra, come se ogni pausa inframezzata dai puntini di sospensione, ponesse il lettore di fronte ad una riflessione importante: Infatti, ogni riflessione e' meditata, decantata dentro tutte le profondità dell'anima, ma contrariamente a quello che diceva Ungaretti in cui ogni parola era scavata nella sua vita come un abisso, Miorin non cerca le parole in profondita', le cerca in una progressione di colori, di luci e di suoni e ce le pone sul palmo delle mani congiunte offrendole come un dono di conoscenza.

Poi come una sinfonia le poesie si ampliano per un divenire continuo, dove le note si susseguono con un ritmo più fluido: Il gusto di vivere, il gusto di scrivere oltre le giornate che ci scorrono intorno, oltre la vita, perche' sempre vita troveremo, quella che abbiamo incontrato ogni giorno vicino a ogni rinascita, dentro ad ogni parola ''innamorata'', insieme alla verita', insieme a un sorriso sincero che il poeta sa cogliere, e ce lo dona.

Pinketts con Michelangelo Jr e KO Mannarelli La storia di Marco Pantani raccontata da un ciclista della sua generazione, vincitore di un Giro d'Italia ma oscurato dalla classe e dalla personalita' del Pirata. Un romanzo preciso e documentato come una cronaca sportiva, dallo stile elegante, il ritmo serrato come una fuga del piu' grande scalatore di tutti i tempi. Cateno Tempio Catania, dirige la collana filosofica ''Ellissi'' per la Villaggio Maori Edizioni, per la quale ha pubblicato Apocalissi e conversione.

Sulla catastrofe dell'occidente e, in coppia con D. Dell'Ombra, Quel che viene a mancare. Il saggio critico e Carmelo Bene Ha inoltre curato il volume collettaneo Critica dei morti viventi. Zombi e cinema, videogiochi, fumetti e filosofia Con l'editrice Terre Sommerse ha dato alle stampe la raccolta Ultimi versi E' tra i responsabili di alcuni siti web che si occupano di filosofia e poesia, tra cui sitosophia.

Marlene Demonte - Presentazione di Andrea G. Non sospesi ma afflosciati. I piedi non penzolano perche' non ci sono se non come zampe o vele in rotta verso la Ferita aperta. Siamo i quadri di Marlene Demonte. Pinketts Marlene Demonte - La pittura di Marlene, come appare evidente nella scelte delle opere di questa mostra, e' orientata alla rappresentazione di volti, volti scavati nel colore, dissezionati sulla tela, sciolti, disuniti in macchie fitte.

E' come se l'artista si guardasse e guardasse gli esseri umani attorno a se in uno specchio deformante, a cogliere la loro essenza sofferente. Il riferimento al lavoro di Francis Bacon e' chiaro e appare per esempio in un dipinto in cui lo stesso autoritratto dell'artista irlandese viene ridotto a una poltiglia scarnificata.

Le lacerazioni e le tensioni angosciose del segno di questa pittrice sono il riflesso di una condizione esistenziale tormentata, sempre al limite del disturbo psichico. Anche le figure intere sono corpi afflosciati, come senza vita o sfiniti di fronte al dolore dello stare al mondo. Le rare volte in cui si avventura fuori dalla figurazione di esseri umani, Demonte dipinge quarti di bue cruenti, animali rabbiosi, ma anche una vela impegnata in un viaggio verso un orizzonte oscuro.

Quell'orizzonte potrebbe essere il limite, il confine tra la realta' e l'aldila' o tra ragione e follia. Mostra curata da Alexia Solazzo. Ferrari batteria Giacomo Russo. Il repertorio del gruppo è formato da composizioni originali che si ispirano alla tradizione afro-americana, al rock, alla musica contemporanea e nello stesso tempo sembrano costruite secondo regole e alchimie inedite, spesso inafferrabili, ma sempre sorrette da una coerenza interna.

La suddivisione dei ruoli fra gli strumenti è spesso sovvertita o celata in uno spazio sferico in continuo movimento senza gerarchie prestabilite dove ogni musicista segue una sua personale narrazione. In altre composizioni prevale la ricerca timbrica come nelle sfumature e nei contrasti del mingusiano Zonky giocato sulla variazione del chorus, nella Black And Green Fantasy e i paradossi dei temi ambientali o nella cosmologia di Big Boogaloo che recita: Big Boogaloo Passeggia per le strade della vita Come ogni mattina Saluta il primo Dio che incontra Beffardo si compiace delle costellazioni Quando il tempo lo permette Accarezza una cometa Distratto finisce in un villaggio Saluta il primo cittadino Pithecantropus Erectus Un dubbio lo assale Ma sembra essere giunta l'ora Vorrebbe lasciare un messaggio È troppo tardi Qualcuno afferra la lancetta dell'Universo E correndo a ritroso cancella tutto il tempo Big Boogaloo Si affaccia dalla finestra Vede l'inizio di un sentiero Decide di fare due passi Ad un tratto una pacca sulla spalla Si gira Il destino senza memoria, gli sorride.

La forza del bianco e nero insegue l'impeto del verso in un volo poetico sdrucito dal dolore, arso dall'indignazione: I versi - incisi nero su bianco - richiamano in rima i toni esasperati dell'inchiostro sulle stampe, dando vita a una rappresentazione di notevole tensione lirica e inequivocabile potenza drammatica.

Il lavoro dell'artista percorre e ricalca la rabbia e lo sdegno nei confronti del declino e del fallimento morale dell'uomo: L'autore ha scelto di ritrarre se stesso in prima persona, quale ambasciatore e testimone dell'umanita' intera, alternando i propri autoritratti alle immagini di una Sicilia antica, specchio di un passato di perfezione mitica, caduto anche esso nel vorace baratro della rovina.

Gaetano Giambusso, nato a Mazzarino nel , ha trascorso il suo primo anno di vita a Riesi, un piccolo paese dell'entroterra Siciliano, e i successivi sette in Lombardia; in seguito, assieme alla famiglia si ritrasferisce a Riesi. Si iscrive al Liceo Classico di Gela: Divide la sua vita tra viaggi ed esperienze di volontariato internazionale. Nel vince una borsa di studio presso l'Istituto Italiano di Fotografia di Milano e trasferitosi nella citta' inizia questo nuovo percorso di studi.

In questi ultimi anni, partecipando a vari concorsi letterari internazionali, riceve numerosi premi, riconoscimenti e pubblicazioni. Mostra curata da Alexia Solazzo alexia. Primo piano, bar DJ da h 21 a 24 Con Andrea Pinketss Le Theatre nasce dall'esigenza degli autori di ricreare lo stile di serata proposto negli anni che prevedeva la spettacolarizzazione teatrale unita alla musica.

Il concetto di teatro viene interpretato e rivisitato per far si che i partecipanti si sentano coinvolti nello spettacolo. L'evento e' composto da vari momenti musicali, canori e teatrali. La serata parte con le note degli scalmanati "Le Theatre Band" composta da chitarra, basso, pianola e batteria in stile Rockabilly e jazz con le voci di Francesco Carlomagno e Giulia Maria Colpani che interverranno con sketch che rimandano a "La Femme Fatale".

Il DJ con musica coerente con il tema della serata a un genere funky e swing con l'intento di scaldare gli animi e i cuori. La nostra mission e' di far sentire partecipe il pubblico nei confronti del format proposto. Alice Barbaro nasce come cantautrice di brani esclusivamente in inglese con un ritmo soft, influenzata da un genere molto country. Inizia a scrivere all'età di 14 anni imparando la chitarra da autodidatta e ascoltando cantanti conosciuti dal padre come Johnny Cash, Dolly Parton, Willie Nelson, Allison Moorer e non a caso cresce con uno stile di musica volutamente americano.

Ha studiato piano e canto e partecipato a vari concorsi canori importanti come "Una voce per Sanremo", facendosi notare da produttori discografici come Umberto Iervolino, per poi rendersi conto di voler continuare la sua strada con un genere molto lontano da quello italiano. Chitarra acustica e voce delicata, si presenta con i suoi brani scritti e arrangiati interamente da lei, ispirandosi a grandi artisti come Damien Rice, Alanis Morissette, Lindi Ortega, Emmylou Harris e alternando brani di Bob Dylan e Cranberries.

Nonostante abbia solo 21 anni, sembra aver già le idee chiare sul percorso musicale che vuole intraprendere, facendosi conoscere con uno stile differente da quello che si sente tutti i giorni e incuriosendo chi ha voglia di immergersi completamente nella musica.

Ma in tutte e tre le coppie aleggia una minaccia sul percorso di prevedibile perfezione. Nel repertorio non mancano brani del panorama Funky-Soul italiano di Giorgia, Loredana Bertè, Zero, Pino Daniele, sino ad arrivare a Mina, il tutto ottimamente interpretato e presentato dalla grande capacità artistica della nostra cantante. La band si esibisce prevalentemente nei locali dove si ascolta musica live.

Da ore 19,30 E' un libro autobiografico, dove Liliana racconta le sue avventure. Un libro commovente, divertente e sopratutto filosofico. Chi e' Il Bello della Bestia? Tutte le malattie un po' terrificanti, come le malattie molto gravi. Vengono chiamate "Brutte bestie". Liliana si e' presa la briga di guardare in volto la malattia e con sua grande sorpresa si e' resa conto che quasi tutte le cose brutte hanno un lato bello, se solo riesci a metterti nella condizione di vedere e ascoltare quello che ha da mostrare.

Ed e' li che a volte un demone diviene uno spirito di Luce. L'autrice dice di se' "Sono una ragazza semplice con una passione smodata per i baci, capellona entusiasta, motociclista, molto surfista di onde o neve, dal temperamento romantico e l'anima rocknroll. Abbraccio gli alberi, mi rotolo nell'erba e giro a piedi nudi per la maggior parte del tempo. Mi aggrappo al vento, ululo alla luna e la notte mi piace perder i pensieri e lo sguardo tra le stelle.

Un po' solitaria, molto girovaga con lo zaino, la tenda in spalla e un libro in tasca. Insieme alla scrittrice per qualche minuto ci sara' anche Adriana Puddu che cantera' senza strumentazione mentre Liliana Egalo, che e' anche una ballerina, muovera' qualche passo di danza.

Fatta salva qualche eccezione, tutti sembrano avere in comune una cosa, il senso della ricerca. La ricerca di chi sono, cosa sono e perche' sono. Qualcuno di loro pensa di avere capito "non prendiamoci troppo sul serio" dice la signorina al casino' di "Le Jeaux Sont Fait", abbandonandosi all'adrenalina di una roulette. Da "Guardare Fuori Per Vedersi Dentro" un uomo le risponde con la sua ombrosita', perso nel suo paesaggio mentale, emozionale, fatto di animali, alberi e rocce di cui va cercando spiegazione.

Poi c'e' anche una celebrita' dell'arte che, confusa sulla sua identita', chiede addirittura agli osservatori "E Voi Chi Dite Che Io Sia? Forse dovrebbe fare come quel tale in quel quadro, seduto al tavolo che interroga se' stesso, nella sua qualita' di profilo facebook. In fondo, si clicca qualche opzione proposta e, almeno li, sappiamo definirci. In questo limbo di non-certezze, i nostri personaggi accumulano pensieri, moltiplicano interrogativi, distillano dubbi ma le risposte non hanno fretta di arrivare.

Allora, su queste isole dagli abitanti di carne, ossa e colore, forse ha ragione la scimmietta. Nel suo lavoro Rossi cerca di arrivare ad un equilibrio tra il segno e il simbolo. Gli piace sperimentare sia con il linguaggio visivo, sia con il soggetto delle sue opere, credendo che entrambi siano ugualmente importanti. In tutti e due, originalita' e spontaneita' sono valori essenziali. Presente nel suo lavoro e' l'utilizzo di archetipi senza tempo come pure la definizione di personaggi originali, che vanno a costituire il cast dei suoi "racconti" visivi.

Reali e surreali tranche-de-vie emergono a testimonianza delle idiosincrasie del carattere umano. Essere umani significa sperimentare una vasta gamma di emozioni, dal dramma alla gioia, dall'ansia alla tranquillita'. Coerente con questa verita' Rossi impiega una iconografia sincera e, a volte, senza compromessi. Andrea Rossi si e' diplomato all'Istituto d'arte di Monza con indirizzo di Comunicazione Visiva e successivamente alla Nuova Accademia di Belle Arti in Milano, con indirizzo di disegno grafico e pubblicitario.

La sua tesi di diploma Ambienti Interattivi ha prodotto un progetto interattivo ispirato alla automobile Coupe', di Fiat. Relatore della tesi e' stato Paolo Rosa, co-fondatore del gruppo Studio Azzurro. Una mostra che congiunge il Pop, con tutta la sua forza irriverente, ironica e spiazzante e Mythos, il mito appunto, cio' che lungi dall'appartenere al logos lo precede e anzi trova immagini dove esso non puo' spiegare le cose attraverso la luce della ragione.

Mito non e' solo da intendere in senso greco, ma include tutto cio' che nell'iconografia e' legato a dei o eroi come protagonisti dell'origine del mondo in un mondo sacrale. Pop-Mythos e' quindi unire il sacro con il profano, il mito al pop, attingendo da variegati immaginari cio' che non e' favola inutile , ma bensi' forza attiva costruita nel tempo: POP ovunque e in tutte le salse.

Castellani e' il singer-songwriter milanese delle band: Goodwines e Nation of Giants con cui ha finora inciso numerosi EP, Album Studio e Album Live di musica originale, vissuto innumerevoli palchi e collaborato con artisti noti della scena underground italiana e frontman delle coverband: In occasione dell'inaugurazione, l'artista si esibira' in concerto. Le opere di questo artista visionario sono "finestre aperte sul mondo", davanti alle quali ci sara' sempre qualcuno che guardera' un orizzonte e qualcun altro che, in quel mondo, vi abitera' per sempre in una "movimentata immobilita'".

I temi proposti nella mostra, attraverso questo viaggio artistico, vanno dalla musica all'oriente, dall'universo bicicletta a quello del vino per terminare in un "fantartistico" capolinea dove l'artista propone insolite opere realizzate sui biglietti del tram dell'ATM di Milano.

Lo spettacolo ha gia' ottenuto un importante e unanime consenso da parte della critica e del pubblico ed e' gia' stato rappresentato innumerevoli volte nelle varie tournee di Sironi in teatri e festival europei. L'artista, tra swing, ballate e virtuosismi musicali ci accompagna in un viaggio musicale e letterario nel suo universo poetico in una performance di grande stile.

Nell'impoverito orizzonte musicale milanese lo storico locale LeTrottoir rilancia con i lunedi dedicati alla musica live e alla dinamica vivacita' delle jam session dedicate al Jazz e al Blues.

Direzione artistica, Nora Zorzella. Vivendo tra la gente e la movida madrilena inizia a comporre il suo primo album, proponendolo come "one man band", o alle volte accompagnato da un chitarrista in club o in jam session. Ritornato in Italia, termina "Vizi, Peccati e Debolezze", album d'esordio distribuito dalla New Model Label in cd e digital download e selezionato fra i primi 50 in lizza per la targa Tenco , anno che lo vede partecipe al club Tenco di Cosenza in occasione del Tenco Ascolta.

L'album presentato sotto forma di spettacolo narrato ed eseguito insieme alla Maison Pigalle, band di supporto che ha in cura gli arrangiamenti. L'album si esprime a favore dei romantici, dei sognatori squattrinati in preda alle emozioni, poeti prosciuga bottiglie e dei amanti senza freni in balia dei propri istinti, tutti raccontati attraverso fatti ed esperienze vissute in prima persona, romanzate con cenni alla letteratura italiana e inglese.

Indie-rock music and good fellas: Graziella Pellicci in mostra a LeTrottoir. Pellicci vive e lavora a Milano. Di formazione artistica Liceo artistico e Accademia di Belle Arti di Genova , varie esperienze in paesi orientali, nella pittura, nella fotografia e nella grafica.

I suoi interventi spaziano dal reportage di ambienti e architettura agli still-life, ai ritratti di persone e situazioni sia come ricerca fotografica che come disegno e pittura. Le molte tecniche utilizzate variano dall'intervento digitale sulle fotografie alle riprese in sala posa con banco ottico, dalle foto aeree, all'utilizzo dei piu' svariati materiali come ferro, plastica, e il colore in tutte le sue possibili applicazioni.

E' autore fotografico di varie pubblicazioni e libri d'arte, Lombardia sull'acqua, Banco Ambrosioano - Milano. Staglieno, Sapeg, - Genova. Batsford Ltd - London. E' autrice, la ricerca, il testo e le immagini del libro -Genova nuova - Graziella Pellicci, Edizioni Colombo -Genova. Partendo dalle sue esperienze di studi d'arte e di ricerca sul corpo umano, disegna liberamente situazioni psicologiche per meta' astratte e per meta', anche involontariamente, con ricordi figurativi.

Accartoccia, ritaglia, incolla vari materie sulla base del disegno. Racchiude in scatole e altri elementi. Lavora per se stessa. I suoi personaggi le chiedono di 'uscire' e lei cerca di accontentarli. Bardamu e' un progetto musicale fondato da Alfonso Tramontana e Ginaski Wop. I Bardamu hanno vissuto per circa 10 anni all'estero collaborando con molti artisti fra i quali: Changuito Quintana vincitore di 2 premi Grammy li ha definiti 'il nuovo volto del jazz contemporaneo.

Ha collaborato con alcuni fra i maggiori esponenti della scena jazz e latin-jazz al mondo. E' considerato uno dei maggiori esponenti dell'avanguardia del jazz cubano. Siete tutti invitati a questa serata nella quale il VINO, il cibo e la buona musica saranno i protagonisti. Il ritrovo è alle I proventi derivanti dalla vendita del vino saranno destinati a finanziare il progetto degli appartamenti sociali e delle case del sorriso di Valcea distretto di Valcea - Romania. BiR, associazione presieduta da Don Gino Rigoldi, dal organizza campi estivi di volontariato in istituti, centri diurni e sul territorio in Romania e Repubblica Moldova.

Collaboriamo attivamente con persone, organizzazioni e istituzioni su scala locale ed internazionale, costruendo percorsi di cambiamento ispirati a logiche di partecipazione e sostenibilità. BiR — Bambini in Romania. Gianbattista è un ragazzo fuori dal comune: Alberto Büchi nasce a Milano nel e si laurea in Economia e Commercio nel In Inghilterra impara le tecniche narrative cinematografiche e soprattutto il mestiere di filmmaker, che svolge fino al Parallela e costante è la passione per la scrittura, preferendo in particolar modo il genere fantastico e horror, a cui appartengono i suoi racconti pubblicati.

Ha anche lavorato come ghostwriter. Fuoco Fatuo è il suo secondo romanzo. A Roma studia e lavora come illustratore e grafic designer nel a Berlino espone allo Stattbad di Mitte. Espone poi a Reggio Calabria al palazzo della Provincia con 'Life is surrealism' Pop , con 'Barely pop' e 'Imperfezione mon amour' organizzate a Milano nel A Londra dove si trasferisce fino al collabora con la galleria Debut Contemporary di Notting Hill, dedicandosi anche alla street art.

Emanuele Taglieri, dopo un percorso tra l'Italia e l'Europa, ora nel a Le Trottoir nel locale milanese promotore da sempre di eventi d'arte, propone l'esposizione che inaugura il nuovo percorso. In 'Over the Pop' sono presenti opere dell'ultimo periodo e degli anni precedenti, concessi dagli attuali collezionisti. Un uomo che mastica la propria esistenza facendosi vivere dal quotidiano e imprigionato in uno stato di alienazione, o al contrario riuscendo a viversi attraverso un'autocoscienza critica scanzonata e giocosa nel reale.

Una sorta di cifra assoluta della societa' di oggi ma anche di ieri e di domani. Taglieri, mescolando moderni linguaggi e tecniche tradizionali, tra pixel e pittura tra scultura e animazione crea un percorso di sintesi tra moderno e tradizionale.

Con inedita e originale impronta 'riprende' con singolare energia semantiche e forme del pop e, con uno stile figurativo contemporaneo che attinge alle forme della pubblicita' e al linguaggio dei media, prorompe davanti allo 'spettatore' un bombardamento di colori pieni e contrasti acuti che rapiscono immediatamente lo sguardo. Attraverso la stesura del colore si riconosce la mano dell'artista che utilizza la grafica come pittura e la pittura come fosse grafica digitale.

E proprio questo linguaggio di sintesi tra grafica e pittura, insieme alla scelta di icone appartenenti alla cultura e all'immaginario popolare, come temi e soggetti dell'arte di tutti i tempi e non ultimo, l'utilizzo quasi costante di testi musicali che fanno da colonna sonora ai vari racconti per immagini, costituiscono i fondamenti dell opera della artista.

Donkeys Forever fondata dal cantante Isy Araf nel ha all'attivo circa concerti ed e' nel pieno della propria attivita' in Italia e all'estero. Dai grandi classici ai successi piu' recenti, in una versione Rock dance molto coinvolgente.

La band e' formata da musicisti provenienti da varie esperienze di generi musicali, ritrovandosi in questo nuovo progetto galvanizzati da due frontman-woman, Dan e Susy. Ogni concerto un nuovo show! Entra in magistratura nel E' stata Pretore a Sant'Angelo dei Lombardi, in Alta Irpinia, per 5 anni dove si e' occupata di diritto penale, civile e del lavoro. Dal ha lavorato al tribunale di Latina dove ha svolto principalmente le funzioni di giudice penale, trattando delicati processi anche di criminalità organizzata.

E' stata responsabile della formazione nel settore penale dei magistrati del Lazio. Dal lavora presso il Tribunale penale di Roma. I suoi provvedimenti in materia di immigrazione, di tutela ambientale, di evasione fiscale, di maltrattamenti in famiglia e di reati contro le donne sono stati pubblicati su autorevoli riviste specializzate.

Nel settembre ha pubblicato La Giudice. Una donna in magistratura, in cui partendo dalla propria esperienza, e dai pregiudizi che tuttora esistono nei confronti delle donne anche in uno dei luoghi di potere per eccellenza coma la magistratura, affronta il delicato tema della questione di genere in questo ambito istituzionale.

Tra le centinaia di presentazioni si ricordano in particolare: Quando il disagio diventa creativita', l'amicizia diventa fratellanza, il tempo diventa ritmo e il sudore diventa arte A dicembre del la famiglia si allarga e accoglie Simone alle percussioni.

Si occupa di istruzione e di prima assistenza agli immigrati. L'associazione si concentra nella cooperazione internazionale, con raccolta fondi per la realizzazione di progetti all'estero. Abareka' Nandree promuove i progetti secondo lo spirito del coinvolgimento diretto, della responsabilizzazione e dell'autorganizzazione delle popolazioni autoctone, per evitare ogni forma di mero "assistenzialismo".

L'Associazione persegue esclusivamente finalita' di solidarieta' sociale e ha come scopo principale quello di impiegare le proprie energie intellettuali, culturali, materiali ed economiche a disposizione di popolazioni, comunita' e singoli che, a prescindere dallo stato sociale, credo religioso e gruppo d'appartenenza, e nel rispetto della loro identita' e liberta', si trovano in situazioni di reale bisogno.

Priorita' e' il Terzo Mondo e le realta' ad esso correlate, con particolare attenzione ai progetti miranti a migliorare la qualita' della vita, l'istruzione, la salute delle popolazioni africane e asiatiche. Abareka Nandree, inoltre, svolge in Italia progetti di integrazione degli immigrati con la citta' di Milano quali i corsi di italiano e lo sportello stranieri con l'obiettivo di fornire alcuni servizi di prima assistenza legale, amministrativa e pratica ai migranti e rifugiati presenti in Lombardia, al fine di attivare le risorse necessarie per riacquisire gradualmente la padronanza completa della loro vita Abareka' si fonda sui principi della nonviolenza e si contraddistingue per essere dichiaratamente apolitica, laica e gestita esclusivamente da volontari.

Il suo valore chiave e' rappresentato dalla reciprocita' come uguaglianza e impegno verso l'altro al fine di migliorare le condizioni di vita, liberta' di pensiero, liberta' di scelta e di espressione. Abareka' trasmette una personalita' accogliente, solidale, affidabile, positiva e di mentalita' aperta. Tutte le attivita' sono gestite da gruppi di volontari che collaborano per la realizzazione di progetti mirati al reale soddisfacimento dei bisogni delle persone creando una rete permanente di relazioni umane Abareka Nandree onlus e' impegnata dal nel sostegno scolastico a distanza per bambini del Mali per assicurare loro un futuro migliore.

Il sostegno a distanza e' un gesto che puo' dare speranze e opportunita' ai bambini di un paese in cui ancora ad oggi la frequenza scolastica non e' regolare. Abareka Nandree dedichera' la serata al Mali e ai suoi bambini in particolare ai bambini profughi del Segou, particolarmente colpita da flussi migratori del nord del paese che scappano da gruppi islamici collegati ad Al Qaida.

In questa emergenza nella regione di Segou, Abareka Nandree presenta il progetto di Sostegno scolastico a distanza con lo scopo di dare supporto economico ai bambini profughi che non hanno possibilita' di poter pagare la retta scolastica, le cure mediche di base fattori che costituiscono un forte ostacolo all'integrazione con la realta' locale.

Evento Abareka Nandree - sabato 15 ottobre - dalle ore Durante l'evento, Proiezione di video, Mostra fotografica, Aperitivo solidale, Interventi sulla salute e sull'educazione in Mali e nell'Africa subsahariana. Verra' allestito da Abareka Nandree un banchetto con materiale informativo e oggetti artigianali dal Mali destinati alla vendita per la raccolta fondi. Dj Ele e' la selecta ufficiale dI Rising Time; label, magazine e punto di riferimento per gli amanti della musica reggae a ".

La selezione dell'artista varia tra il reggae '80 e '90, dancehall, reggeton, soca, calipso, hip hop, trap, dance per uno spettacolo vario e sempre permeato di un ritmo che rendera' impossibile lo star fermi. Pezzi famosissimi, ma dimenticati e trascurati, una riscoperta per chi a quei tempi li ha ascoltati e per chi li ascolta adesso per la prima volta.

E anche per quei brani "inflazionati", la ricerca della versione particolare, spesso piu' bella dell'originale, o la rivisitazione I. MercoledI - 5 ottobre Olga Lvova chiude la mostra con una vendita all'asta delle opere esposte a LeTrottoir. L'artista devolverA' una parte del ricavato alle vittime dello sconvolgente terremoto del 16 Agosto. Per l'occasione i prezzi partono da una base di cento euro. Ospite Dj Mauro Happy hour con una simbolica amatriciana.

E' un punto d'incontro per i veri appassionati della band irlandese che racchiude diverse realta' in un unico simbolo. Foryoubrand Italia, infatti, nasce inizialmente come sito contenente ogni piccolo particolare del Sound U2. L'idea prende vita e viene gestita da uno dei più fedeli chitarristi ad interpretare 'The Edge'.

Andrea Anx Perego, chitarrista Internazionale, e' conosciuto per aver collaborato con le piu' importanti band e per aver sponsorizzato eventi 'live' dedicati agli U2 anche in Europa.

Per avere le stesse timbriche dispone delle 7 chitarre originali piu' usate dal chitarrista degli U2, medesima amplificazione e stesso Setup. Era qualcosa che non poteva restare solo teoria, bisognava trasformare il tutto in un Live Show ultimando uno spettacolo dal vivo unico e differente da ogni altra band. Vengono scelti musicisti professionisti con un mix di caratteristiche essenziali per ottenere il massimo.

A interpretare Bono Vox un Vocal Coach dal grande carisma, l'azzeccatissimo Gabriele Favia, noto vocalist internazionale per aver maturato Live all'estero. Alla batteria, con un'impressionante precisione nelle esecuzioni dei brani, la perfetta riproduzione di Larry Mullen Jr, Manuel Taranto Jr, batterista noto per la sua ritmica impeccabile e precisa sia in studio che nei live, portando la sua passione in giro per l'Europa, suonando con artisti di calibro. Come bassista, collaborando anche con artisti italiani di spessore, Alessandro Ando Pallavidini entra nei panni di Adam Clayton con estrema padronanza del suo personaggio.

Ogni singolo componente interpreta dalla A alla Z il proprio personaggio sia dal punto di vista artistico, con stessi abiti di scena, movimenti e somiglianza fisica, che dal punto di vista musicale, con la stessa identica strumentazione, gli stessi suoni e lo stesso metodo di esecuzione che gli U2 utilizzano nei loro brani.

Materiale altamente professionale che permette di fare a meno dei videoclip che ritraggono i veri U2 proiettati nei televisori, non solo a rendere Esclusivo questo Show ma anche per evitare i Copyrights Video.

Corrispondenze in tutto il mondo e numerose iniziative valorizzano Foryoubrand Italia, tra le piu' importanti ci sono le U2 Backing Tracks registrate dai 4UB al dettaglio, ricercatissime da ogni appassionato della band irlandese, seguite su You Tube con numerosissime visualizzazioni e una redazione con informazioni sul Sound, pronta a svelare l'anima delle creazioni di Bono Vox e Co.

Per conoscere meglio il marchio visitare il sito ufficiale www. Non mancano i fan degli U2 che da anni seguono questa realta' grazie alle continue iniziative. Cosa pensano gli italiani sui principali temi sociali dibattuti nel nostro paese? In che misura e con quanto interesse seguono gli avvenimenti politici?

Come giudicano, ad esempio, gli immigrati? E la recente evoluzione di partiti e sindacati? Mannheimer affronta queste e molte altre tematiche di attualita' con lo strumento delle ricerche sociali.

Ingresso libero Eventuali prenotazioni e info: Ballare e' essere intrepidi. Ci sono quelle bambine che da piccole amano i tutù, il rosa, lo chignon.. Adoravo i jeans, il blu e guai a chi si avvicinasse ai miei capelli. La sola idea di ballare mi faceva sentire male. Un giorno ho trovato mia madre che guardava un film con Fred Astaire e Ginger Rogers, e ricordo di aver fissato la televisione, assimilando tutto il possibile, rapita da quella grazia immensa. Grazia che sarebbe diventata presto il mio obiettivo.

Trovo il linguaggio delle mani incredibile. Forse perche' sono un disastro nel parlare. Preferisco scrivere, quando lo faccio le mie mani sono piu' rilassate di quanto lo sarebbe mai la mia bocca mentre parlo. Non ho la pretesa di essere brava, solo di trovare quel l'universo in cui possa esprimermi con piena liberta' e tranquillita'.

In principio io sono un disastro, inseguo delle passioni che non metto a frutto. Cosi alla danza ho aggiunto la scrittura. Non le sto sviluppando come dovrei, nonostante mi abbiano dato alcune soddisfazioni, come piccoli premi o applausi, ma ne rimango comunque affascinata.

Penso, scrivo pensieri, e sogno quando mi siedo tra le poltroncine rosse della Scala… Trovo che in ogni caso il mio lavoro fin ora non sia stato inutile, in quanto riguardi un attento e interessato studio delle due arti. So che per me sono entrambe un punto di arrivo.

Come ogni anno Carol arriva in Italia per tenere una serie di concerti e master class in Italia e Germania Berlino. A Le Trottoir Carol suonera' accompagnata da un super trio: Nel fonda la Astoria Big Band in cui suona il sax baritono e' attualmente direttore.

Ha suonato in tutto il mondo: Nel anni successivi approfondisce la musica Jazz e Free Jazz. Frequenta lo storico Trottoir di Brera dove il Jazz era di casa e conosce tantissimi artisti di Milano. Ha suonato in Italia ed Europa.

Dalle ore 19 di venerdi: I Libido nascono nel Cominciano la loro avventura nel panorama nazionale italiano esibendosi come cover band e con pezzi propri a varie edizioni del famoso programma televisivo Roxy bar. Sono la band di punta nel tour della Fiaccola Olimpica di Torino La band suona in Lombardia come Cover band offrendo uno show che arriva a toccare quasi le tre ore. Dove richiesto organizzano anche serate Karaoke.

I Libido offrono uno spettacolo di cover 70''' pop-rock inglese e italiano con i grandi successi di quegli anni, Queen, Led zeppelin, Bon Jovi, Baroni, Battiato, PFM e molti altri. La band si esibisce in formazione completa e in formazione anplagghed.

Sono la band di punta nel tour della Fiaccola Olimpica di Torino che si esibisce nelle maggiori piazze. La band suona in Lombardia esibendosi come Cover band offrendo uno show che arriva a toccare quasi le tre ore. La band ha la possibilità di esibirsi in formazione completa e dove richiesto anche in formazione anplagghed. Contini is also the producer and member of the psychedelic-ambient project "ESE - Entheogenic Sound Explorers" with various albums for the dutch label Databloem Records.

In Allegro joined Liquid Rainbow and after the first contract with the Spanish indie label "Another Change Records" in the band released their first album named "Vol.

I" a double album that contains 31 tracks in various styles from Dub to Ambient, from Pop to Dancefloor. In the following months the band performed various live concerts to in Milan and Hinterland to promote the released. After the release of "Vol. I" Marchesi amicably left the band that became a trio.

On March the follow up of Vol. II is released also by "Another Chance Records". It contains 10 tracks and the band included some blues vibes for this release. During the same year Liquid Rainbow signed a new contract with the independent Californian label Magnatune Records and in August 8x8 was released; the album contains 7 original new versions of songs from Vol.

I, a new track Open Your Heart and 8 Dub versions. In the band released Landscapes and Treasures a new album that contains 11 songs in various styles from psychedelic rock to ambient to dancefloor to trip-hop. Ci sono le bombe di piazza Fontana vicino alle molotov lanciate a Santana al Vigorelli di Milano, c'e' l'ascesa dei cantautori da Guccini a Dalla, vicino all'allucinante processo da parte degli Autonomi al povero De Gregori. Insomma troverete in questo libro avvenimenti drammatici che hanno segnato la storia del nostro Paese e racconti piu' "leggeri" che narrano gli ultimi decenni facendoci vedere pero' che "non sono solo canzonette".

Appartiene, indirettamente, per seconda generazione, alla scuola Trombone-Vitale. Da piccola vince qualche concorso studiando nelle scuole medie a indirizzo musicale, successivamente si iscrive al Conservatorio e si diploma al Verdi di Milano.

Studia composizione arrivando al compimento medio. Ha suonato nei locali di Noto, Troina, Acireale, Catania. Ultimamente compone canzoni, il suo primo e intramontabile amore, inserendo nel repertorio pezzi classici come i "giochi d'acqua" di Ravel.

Le iniziative sono sul portale spreafotografia. La storia di un ragazzo di buona famiglia che si accompagna alle devastanti ottime ragazze dell'abbandono. Andrea Lux Ferre ha ricordi di zucchero avvelenato. Questa storia è l'antidoto. Andrea Lux Ferre, eclettico e visionario, scrive i suoi testi nel sottosuolo delle città, nelle gallerie, sui vagoni delle metropolitane.

Sogni diurni, lucidamente scomposti nel libro della mente, armonicamente trasposti in un lembo di materia. Il racconto di un percorso, uno dei tanti. Il viaggio visionario nella luce e quello razionale nella tenebra. La celebrazione e la condanna. Pinketts Numa Echos, nacque. Da tempo propone le sue performance in qualità di cantautrice, musicista dark-rock e poetessa, affiancando i suoi testi a musiche sperimentali-alternative.

Vanta numerose collaborazioni e partecipazioni ad iniziative di elevato livello artistico grazie alla profondità, umanità ed originalità delle sue creazioni.

FAVOLE IN PIAZZA Ognuno avra' un filo di colore diverso, i piu' grandi scriveranno le tracce, i nomi le cose che giudicano importanti da segnare, cosi se il filo si ingarbuglia o se ne perde qualcuno ecco che le parole scritte lo sistemano e si riprende il racconto Le storie sono scelte con bussolotti numerati, quindi si torna al momento iniziale. Tre tracce sono dedicate al genere fantasy: In centro al cerchio formato dai bambini e' posta una pallina a sonaglio con fili collegati a ogni bambino, quando uno di loro vuole aggiungere qualcosa alla storia o esprimere un'emozione tirando il filo puo' parlare.

Marina Sibaud - marynasol alice. DJ B-Blonde ha mosso i primi passi a Madrid nel , successivamente la ritroviamo nei piu' importanti ritrovi di Barcellona, Curitiba in Brasile e poi in Timisoara e nei piu' famosi locali d'Italia a Mantova, Verona, Vicenza, Milano. I dj set di B-Blonde sono principalmente di musica elettronica dalla New Wave anni '80 al Synth Pop, all'Indietronica fino al Dance e all'electro swing. Arriva al momento giusto. E anche in questo caso piomba nel bel mezzo degli eventi.

O sono gli eventi a piombare su di lui, impegnato a innamorarsi di una ragazza dall'oscuro presente? Ossitocina ha i leggings e un cane, Lou Reed, addestrato a farle la spesa al supermercato. Per Lazzaro è un colpo di fulmine. Loden assassini, parka assetati di sangue, reggicalze letali, giacche da camera a gas esilarante: Pinketts è un guardaroba teatrale di lusso inventivo. E Lazzaro questa volta finirà coinvolto in un delirio senza precedenti, tra le fiere di Milano e la Fiera del Libro di Bucarest, con gemelli incendiari, latinisti allo sbaraglio e regolamenti di conti con le forchette di plastica, in compagnia di giornalisti d'assalto, mercenari vestiti da suora e vecchi amici orfani di guerra e di madre.

Nella Capanna dello Zio Rom Pinketts ricrea la sua Milano nera e surreale divertendosi con lo stile inconfondibile di sempre: Nel corso di un mese dalla "vita breve ma intensa come James Dean", fatto di pomeriggi "corti come calzoni alla zuava", si addensa una vicenda ricchissima.

E più le cose si complicano, più ci si immerge di gusto nella lettura, in sintonia con Lazzaro che, ricapitolando gli eventi, a un certo punto ammette: Ha scritto vari libri di argomento musicale e storico fra i quali figurano: Lucio Nocentini, pittore, espone le sue opere a olio, mastodontiche e burrose.

Sirene contemplative, marinai gaudenti e icone fantasiose e fantastiche che si muovono come pesci in un acquario che tanto sa di novecento. James Macfarlane, dopo la fortunata mostra di collage "Spaghetti Hopper" Milano, Roma e Genova , prende stavolta come sfondo nostalgiche cartoline d'epoca e intreccia con garbo e ironia immagini a lui congeniali. Monumenti e vedute di una volta si mescolano giocose con pomodori, croissant e icone incontrastate del cinema. Macfarlane segue rigoroso la tradizione dei collagistes, lavorando esclusivamente con forbici, colla e immagini trovate in riviste, libri e cataloghi.

Laura Barenghi e' la truccatrice preferita di Mauro Corruzzi, in arte Platinette. Il sette giugno si esibira' in una "performance art" dove i partecipanti stessi saranno gli artisti che potranno fotografare tutte le fasi del trucco della genesi Mauro - Platinette. Ovviamente sara' presente "l'ingombrante modella"! A fare da sfondo a questa performance ci saranno maxi fotografie realizzate da Lucio Nocentini nel , durante le fasi di una seduta di trucco "Making Platinette".

Divertimento, cultura e cittadinanza attiva che si intrecciano in un mix tanto insolito quanto dirompente. Rompiamo i soliti schemi, svecchiamo l'idea e il concetto di volontariato, troviamo il tempo di coinvolgere, raccontare e ascoltare storie vicine e lontane Le opere -spray su pannelli di legno- ultimate nel pomeriggio saranno vendute al miglior offerente e messe in palio come premi della lotteria la cui estrazione avra' luogo alla fine della serata.

Per partecipare all'estrazione bastera' acquistare un calice di vino dai volontari BiR presenti dalle 16 fino a notte fonda. Dalle 20 alle 22 l'Open-Concert, una giovane band di artisti accompagnera' la clientela all'abbondante aperitivo con buffet.

Durante la giornata i volontari BiR -Bambini In Romania- saranno presenti con un banchetto informativo, pronti a spiegare le attivita' che l'associazione porta avanti durante l'anno.

I proventi della vendita dei calici di vino e delle opere sono destinati all'associazione BiR Onlus presieduta da Don Gino Rigoldi. Dal organizza campi estivi di volontariato in centri diurni e sul territorio in Romania e Repubblica Moldova. BIR attiva tutto l'anno nella promozione della partecipazione civica e della cittadinanza con formazione e attivazione rivolte a giovani e adulti.

BIR collabora attivamente con singole persone, organizzazioni e istituzioni su scala locale e internazionale, costruendo percorsi e cambiamenti ispirati a logiche di partecipazione e sostenibilita'..

BiR - Bambini in Romania. Vietato l'amore, sia chiaro, non il sesso. Del resto si sa che i benefici dell'amore sono intimi e privati mentre i costi, sanitari e giudiziali, sono a spese dello Stato. Questa e' la riflessione del Duca che per il bene della sua comunita', prende atto che l'amore non e' piu' sostenibile: Semplice a dirsi ma non a farsi e Alba e Valerio, due giovani amanti, di certo non si rassegnano a lasciarsi o a diventare fuorilegge.

Sono in ambasce anche i Saggi e i Ministri del governo che non sanno come uscire dal dilemma tra salvare l'Amore o salvare le casse dello Stato. Tra equivoci e colpi di scena, riusciranno nella impossibile di trovare una soluzione creativa per coniugare bene pubblico e amor privato?

Una sfida che porta piu' di un sorriso e del resto, si sa, che se non fa sorridere non e' una cosa seria. Insegnante di tecniche creative nei master universitari. Collaboratore di aziende private e enti pubblici nello sviluppo delle risorse umane e innovazione sostenibile. Buttafuori, mercenario, investigatore senza licenza, conosce tutti i segreti di Magaluf, Maiorca, centro turistico che per sei mesi l'anno esplode di musica, alcool, sesso e divertimento.

Ma quest'estate c'e' qualcosa di nuovo nella "citta' del peccato": Dove la legge non puo' arrivare, l'unico che possa mettere a posto le cose e' Toni Black. Traduttore di bestseller, editor e curatore di collane, per Cordero Editore ha pubblicato Medina-Milano da morire e Lettera K - Corso di scrittura creativa e lettura consapevole. Per il denaro si soffre, ma non sempre - al di la' della percezione diffusa della sua importanza - si sa veramente di che cosa si tratta.

Non c'e' chi ignori l'esistenza e l'influenza delle banche, dell'industria della finanza e del credito e delle norme che ne regolano il funzionamento, ma ben pochi hanno una conoscenza precisa di cio' che le istituzioni finanziarie sono, rappresentano e fanno, delle loro finalita' sostanziali, di quelle dichiarate e di quelle reali.

Tutti parlano di valore, denaro e prezzi, ma spesso li confondono. Tutti parlano di economia credendo che soprattutto le cifre siano chiamate a descriverla.

Ecco, il modo migliore per cominciare questo libro e' dire che le cose non stanno cosi, che il valore ha un significato, un senso difficile da riassumere in un numero, oggettivo per definizione, e piu' facile invece da ricollegare con una persona e una sensibilita' personale, per sua natura soggettiva.

Motivo per il quale quella dell'economia e' in realta' una Geistwissenschaft, cioe' una scienza dello spirito. Piazza 24 maggio - Milano - www.

In questa occasione oltre alla presentazione del libro, Micaela Zuliani, fotografa, con Valentina Tomirotti, giornalista, e con Francesca Barra, scrittrice, incantera' spiegando come la differenza priva dei ricorrenti pregiudizi puo' comunque accedere ai principi naturali della seduzione.

Micaela Zuliani eclettica e anticonvenzionale, con questo primo manuale di fotografia pensato per i ragazzi diffonde la fotografia Boudoir con il progetto "Portrait de Femme" che rende la donna protagonista indiscussa, valorizzandone l'unicita'.

Il Futurismo va a braccetto con il futuro che e' diventato presente: Un viaggio fantasmagorico attraverso le avanguardie del Novecento, con la prima tappa dedicata alla Pop Art e il suo campione, Andy Warhol.

Approda alla darsena, il porto di Milano, la prestigiosa Collezione Rosini Gutman. Le Trottoir, faro di cultura, intrattenimento e spettacolo, storico locale milanese che occupa da oltre dieci anni la sede monumentale del casello daziario napoleonico in piazza XXIV Maggio. Dal 12 luglio all 8 Novembre , in pieno periodo Expo e per celebrare la rinascita del sito urbanistico monumentale milanese che fa capo alla Darsena e ai Navigli, LeTrottoir ospita una mostra - monumentale anch'essa- di straordinario valore, esibendo in un solo ambiente di ritrovo pubblico - e rinnovato anch'esso - allestito con opere raccolte in una imponente retrospettiva antologica che comprende i Futuristi italiani fino ai maggiori esponenti dell'Arte contemporanea, tra i quali Ottone Rosai, Amedeo Modigliani, Joseph Beuys, Roy Liechtenstein, Marco Lodola, Piero Manzoni, Niki de Saint Phalle, Andy Warhol e Mario Schifano.

Si parte con Andy Warhol e la sua scoperta del mito dell'eroe popolare nel mercato dell'Arte. Nel e' stato l'unico talento emergente di grande successo del Latinoamericando Expo di Milano. E' del il suo primo album da solista, Mi Turno http: Nell'estate del , ha aperto il concerto del Maximo Leader, Daddy Yankee, guarda il video della prima parte dell'esibizione: Negli ultimi tempi si e' impegnato in tour per la promozione in Sudamerica del suo ultimo album e di due singoli Un Party link al video: De Martin Pinter Matteo Mate, da sempre affascinato dal mondo delle immagini in generale il primo approccio con i colori è stato quasi per caso, colorando una Milano un po' troppo monocromatica.

Col tempo l'interesse si e' esteso e ho iniziato un percorso artistico, cercando vari mezzi di espressione, tecniche e materiali, iniziato all'Accademia di Belle Arti di Brera con tempere, acrilici, smalti e oli su tela, stampe grafiche, litografie e serigrafie; le aerografie su moto e caschi ed infine il mondo del tatuaggio, anche se la tecnica che uso piu' di tutte e' la pittura murale con colori spray. Durante il mio percorso artistico sono riuscito a sviluppare varie tecniche di rappresentazione partendo dal realismo, quindi da un approccio tecnico, uno studio sull'uso e l'affiancamento dei colori e ombre, sui quali mi sono concentrato durante il periodo di studi accademici, e che continuano anche oggi; Mi hanno permesso di sviluppare nuove tecniche d'utilizzo degli spray, che col tempo mi ha portato alla creazione di immagini semplificate, con un effetto grafico, di maggiore impatto che richiedono meno utilizzo di colore e di tempo, uno stile personale, che rimane tra il realistico e il grafico che mi consente di fare grandi lavori in poco tempo.

Questo mi ha permesso di rendere i miei lavori espliciti e immediati, variando il lavoro e aumentando l'interesse verso il mondo dell'arte. Il nostro slogan e.. In allegato una piccola presentazione del marchio, in poche parole di chi siamo.

Segue le tendenze del momento utilizzando tessuti leggeri adatti all'uso quotidiano. Rispettando la comodita' del cliente verra' fornito anche un servizio a domicilio Tutti gli abiti visualizzati su questo sito potranno essere realizzati in qualsiasi taglia richiesta al momento del confezionamento.

Lisa Mazzero in Danza del ventre. La rivoluzione degli angeli danzanti. La danza del ventre ha origini sacre e nasce come culto della Dea Madre, della parte femminile della divinita'. Veniva danzata dalle donne in epoca arcaica durante i riti di fecondita' e prosperita' e, con le sue movenze, mimava la rotazione e la rivoluzione terrestre e persino la precessione lunisolare.

Questa danza non e' patrimonio esclusivo del Medio Oriente, bensi dell'intera umanita'. La stessa cosa del resto si puo' dire per altre discipline tradizionali quali per esempio lo yoga o le arti marziali che si ritengono comunemente originarie dell'India, della Cina e del Giappone, ma che in realta' hanno solo trovato le condizioni favorevoli in tali Paesi per potersi sviluppare, essendo in realta' nate dall'esperienza di tutta l'umanita' a tutte le latitudini.

Anche nelle danze, cosiddette moderne, originarie di vari Paesi pur lontani tra loro si ritrovano tecniche simili a quelle della danza del ventre, come per ricordarci che le tradizioni dei diversi popoli hanno tutte un denominatore comune che, come un sostrato linguistico unificatore, non cambia da cultura a cultura. Un corpo sano e' legato al fluire armonioso dell'energia che lo rende vitale.

Attraverso i movimenti della colonna vertebrale e del bacino si ha un effetto simile a quello dello yoga nell'attivazione dei chakra e nel risveglio di kundalini. Questa energia che si sprigiona in noi ci consente progressivamente di padroneggiare le nostre emozioni senza reprimerle e, quindi, di viverle pienamente.

La nostra vita e' nelle nostre mani e ne diventiamo consapevoli e capaci di dirigerla, imparando a essere sincere con noi stesse come sincero e' il nostro corpo danzante nella sua spontaneita'. Impariamo a non perseguire cio' che non ci corrisponde solo perche' e' di moda o perche' qualcun altro lo pretende. Impariamo a essere noi stesse sul piano emotivo come sul piano fisico.

I 4 piani non sono separati tra loro, agendo su uno si agisce anche sugli altri. La cosa interessante e' averne la consapevolezza. Se il nostro corpo cambia, cambiano anche le nostre emozioni e i nostri pensieri.

Il cambiamento puo' partire anche dal pensiero o dalle emozioni, ma, forse, partire dal corpo fisico da risultati piu' immediati perche' esso e' la parte piu' tangibile di noi. Ma la caverna è anche rifugio per antanomasia, e pur sempre l'ombra come l'inconoscibile fuori che proietta le sue forme controluce.

Quella funzione da Adescatrice Lei la sapeva adoperare ad Arte, irrefutabile come un dato della Natura, in cui lo Spazio vitale, l'intero Spazio di lui l'avrebbe dovuta desiderare senz'altro scopo che questo anelarla continuo, in una dedizione all'Estasi reciproca al limite dell'Autosacrificio e quindi dell'Autodistruzione. Ma l'impressione è che sia un altro pane cotto col quale non smuoveremo una pietra di questo che è un sistema deragliato, a meno che non imploda su sè stesso, una lusinga che è sempre più fausta che augurarselo davvero.

Ascolto, senza che più mi raggiunga il Mondo, ascolto nel vento un remoto tuonare e un canto di miriadi di voci umane. Mi rivedo fanciullo a dieci anni, è lui che ascolta questo canto corale che cresce, è lui che sorride d'inquietudine, che mi dice di voltarmi, di vedere quell'orizzonte turbinoso di nubi inchiostro e polveri violacee, tuoni e fulmini per ora muti che fanno luce su una visione d'assoluto dinamismo, vortici, mulinelli di vapori, nubi nerastre che si rincorrono frenetiche, nebbie rasoterra grigie-azzurrine, tutto ricorda Turner.

Mi rivedo in flashback bambino a dieci anni, anzi lo vedo dimnnanzi a me esattamente com'ero, lo vedo conservare un assoluta calma, segno di qualcosa, impassibile avanti al fortunale che avanza. E' un altro, quel bambino di dieci anni che dice: Mentre questo bimbo singhiozza a dirotto senza apparente motivo, il cielo è ora chiarissimo, sfumature panna all'orizzonte, una cornice d'argento tutt'intorno, si diffonde un profumo intenso di gelsomini e salsedine, s'erge un arcobaleno di colori, gabbiani si rincorrono berciando radenti le dune sabbiose.

Perchè in definitiva questa Potenza è Egli stesso e tutti il suo Destino in agguato! Sospeso come un Albatros sopra l'Oceano tra mile apprensioni, senza che s'avveda la riva. Ma che importa, l'essenziale è volare, senz'altro che questo sbattere d'ali.

Queste inutili devianti allocuzioni sulla invasività di Internet francamente paradossali paiono come quelle che vedevano nell'invenzione del motore a scoppio una diavoleria. Uno schianto che lei suggella in un falsetto osceno d'affermazione gaudente, esaltata metamorfosi di cui lui è grato ma che non gli risparmia ogni volta una non invelabile ingiuria a titolo personale.

Pane, mistero, autorità, ecco i tre mezzi con cui s'abbocca Scopo era quello di esaperare la narrazione senza uno scopo preciso, mescolando cronaca, politica, sesso, grado di una civiltà, in un pandemonio senza edulcorazioni, furbismi amanuensi, ma in grado di far respirare un grido che rilevasse in verità: Gesti riparatori, di una certa dignità, con cui distinguersi dall'imbarazzante consesso dei suoi supposti colleghi.

Un blocco di potere che l'inchiesta milanese su Propaganda 2 aveva provato, inchiesta poi scippata dalla Procura di Roma. Ecco il denominatore che lo ha sempre accompagnato: Questa dittatura all'acqua di rosa ma sempre pronta a difendersi con le unghie quando serve, questa dittatura da avanspettacolo, questa parodia del potere, questo falso contrapporsi quando poi sono d'accordo sugli affari che contano, questa cappa d'afa che pesa da trenta anni su vecchie e nuove generazioni, senza strepiti, senza nessuno che se ne lamenti Altra allusione di Cossiga è che ogni Stato utilizza metodi extralegali se costretto dalle circostanze.

Chi non veda un collegamento con la Loggia P2 è un cretino. Cossiga ha parlato molto, appena ne aveva l'occasione, sempre da protagonista.

Una domanda che ha ripetuto spesso m'ha sempre colpito: E' ogni ritardo ad essere esiziale, questo ritardo criminale degli altri che fanno solo finta di vedere. Sempre in nome di questo Amore mai eviscerato dal Nulla in cui l'Amore sempre si cela sino a farci impazzire. La questione consiste in uno scadimento culturale dell'intera società disumanizzata, fagocitata dai suoi padroni bestialmente arroccati che per il potere sono disposti persino all'utilizzo di stragi e bombe.

Non credo serva un'emancipazione individuale, se è in gioco la sopravvivenza della specie. Basta romanticismi, guardiamo la verità! E' tirannia, cospirazione tutti i giorni in questa repubblica merdosetta! Che gran testa di cazzo, non s'è mai accorto che qui si tratta di una alterità inconciliabile col Mondo e destinata ad una guerra perpetua? Che il protagonista non è conciliabile con la realtà che ha L'ho sempre detto che Moravia è stato sopravalutato!

Il mio ethos non è dissimile, solo che ogni tanto si deve uscire di testa, altrimenti si rischia la paresi mentale ad essere acciaio tutto il tempo. Ci vuoleanche qui, in questo senario già da post catastrofe, quella dose di elasticità che è l'illusione che la vita continua Dicono di me che sia un pessimista. Questa di una relazione è comunque un rischio che s'affronta contro tutte le previsioni d'insuccesso, cioè il fallimento va comprovato ai nostri occhi , non c'è alternativa che buttarsi lo stesso.

Almeno questa è la mia opinione! Dapprima c'è lo sguardo, poi il tatto e le parole, quindi l'amore quando la persona che amiamo ci manca Questa dimestichezza è ad ora non solo la mia maggiore ricchezza, ma il mio arsenale migliore: Non sono certo moralista, queste giovani donne sono pure da capire, in una serata guadagnano cifre esorbitanti, oltre a guadagnarsi opportunità nel mondo dello show business.

Certo, pagano un prezzo che è svilente della dignità d'ogni donna La questione è che chi s'adopera come moralista risulta poi un pessimo divulgatore se sorpreso con le mani nella marmellata. E' questa ipocrisia, oltre all'inopportunità politica, a destare l'indignazione, è questa doppia morale che un tempo si sarebbe definita 'borghese a fare veramente schifo' Pur scorrendo sottoterra, è il pensiero non più frantumabile ma trasformato in resistenza, in anticorpo mentale, qualcosa che albeggia appena, eppure congiunzione tra altri anonimi per un'idea possibile di Terra.

La repressione intellettuale aveva allora qualcosa di orrido, oggi al Potere è sufficiente ignorarti, lasciarti a bagnomaria nel liquame dell'indifferenziato. Nonostante lo sconforto, non perderere di vista l'immaginazione, vero succo che ci fa vivere ancora, immaginazioni che presuppongono, ovviamente, il rispetto per chi amiamo nel profondo La voce di Bjork ha l'asperità dell'infanzia della Terra in sè, uno struggimento stregante che s'origina alle avvisaglie di una Terra che è appena nata, che è vigore della sua violenza e delle sue pause senza leggi umane.

Rivisto ieri sera su Arte questo film languente, languente perchè mostra come degli assoluti geni della musica siano stati ignorati dal Mondo a causa di un embargo senza fine.

Mi sono varie volte commosso proprio per questa loro irriducibilità alla vita. Pur scorrendo sottoterra, è il pensiero non più frantumabile ma trasformato in resistenza, in anticorpo mentale, qualcosa che albeggia appena, eppure congiunzione tra altri anonimi per un'idea possibile di Terra. La politica è pur sempre una missione possi Nei resti reconditi si stagliano pure momenti significativi di baldanza, se non di esaltata aderenza alla vita, non lo nego, ma sta proprio nel fatto di averli vissuti quali istanti di beatitudine a farne rimpiangere ora la latitanza, quel perdurare sempre più inquieto del loro non più apparire si sforma a lungo andare in inidoneità ad amare.

E' che ci si è rovinati senza speranze di uscirne, ci si è accasati troppo in fretta, con una persona che si sarà presto rilevata una disgrazia, col tempo una vera e propria miniera di malvagità ed insipienza.

Putridi esseri coloro che non hanno un cazzo da fare che ribadire gni volta l'inutilità di quanto scrivi e pubblichi, sostenendo che sia soltanto tempo perso, un coro ignobile di detrattori pieni di livore che pure sortisce i suoi effetti guastatori. Lui poi non è neanche uno che si lamenta del suo stato, ne ride spesso, ne scrive perchè tutto gli sia esorcizzato, se uno legge bene sono battute le sue, sebbene la situazione sia sul punto di esplodere, costretto com'è a convivere con altri simili.

A torto collo seguo il dibattito politico come vedessi un pessimo film dell'orrore, questa tiritera melensa uguale da almeno venti anni, senza che se ne tragga la sola conclusione plausibiile e cioè che in questo Paese martoriato non esistono nè prospettiva poltica, nè idealità ma neppure una normale gestione ordinaria Riflessioni 2 Pacatamente, senza dolere di percorrere noi stessi la stessa rovina che è tutt'intorno, dagli affetti in bilico, agli amici insalubri, è l'intera la società a svelarsi com'è: Ma poichè l'amore vero va oltre la fiducia e nessun rapporto è pensabile per sempre, la gelosia è il tentativo di ancorarlo sul fondale del nulla, sulla premessa, costantemente ribadita a sè stess Auspicabile, una volta che la palla sia rimessa in gioco, prima o dopo la riforma non importa, dovrebbe favorirne gli attuali opponenti in entrambi i casi, ma sarà capace la c.

Sinistra di innovare rispetto al lezzo iperliberista di precarizzazioni, privatizzazioni, scadimento della rete industriale, altro poi se la megalomania del Leader non importi ancora esiziali defaiances del sistema, mai disinnescate La battuta omofobica c'era da aspettarsela, visti calibro da biscazziere e animus nocendi, per cui la propria miglior difesa è sempre l'attacco. E' proprio una forma la mia di vivere che annaspa, chi più chi meno non è solo l'affermazione creativa che si palesa sempre più corrosiva, ad essere in bilico, ma un sentire comune in cui avrebbe forse gioco l'alleanza, e quindi la tangibilità, l'ingresso ad un vero gioire dei sensi.

Patronato da un Ego portentoso, stamattina si chiedeva come mai fosse ancora vivo Ma si sa, uno non si fà facili illusioni. Parimenti ch'uno sia loquace o reticente gli si notifica immancabilmente l'opinione non sollecitata di godersela la vita il più possibile, invece di enucleare un senso in ogni azione umana neanche si fosse Sant'Agostino coll'occhio sempre in tralice. Schubert - Death and the Maiden Una delle opere più intriganti di Schubert in assoluto, un quartetto teso ed avvolgente, prodromo già delle innovazioni armoniche da Alban Berg a Paul Hindemith.

Lo ascoltai per la prima volta a 17 anni mentre ne percepivo la sua lusinga in un profondo dormivegliare. Scivolare en passant su questioni su cui i lettori sorvoleranno, come pure ogni argomentazione dialogica rintanata ad libitum all'angolo, senza che siano state nemmeno esondate le cause vessate dell'apparente contesa e, seppure contorto, alla luce della profezia pasoliniana di una società sempre più alienabile: In satelliti china, avamposto e gioco di rifrazioni da cui si guarda dall'altissimo il Blu intatto degli Oceani se vuoi qualcosa in più, allora sorprendermi, almeno il palcoscenico non ci faccia uguali a quelli che siamo, se intendi gioco allora non stai fuggendo Non vedo difficoltà tecniche, lo Stato s'assume la sicurezza degli spazi e la loro salubrità sanitaria, incassando per tasse credo non poco, vista l'ossessività di domanda in giro.

Riflessioni S'inasprisce la contesa senza mai deflagrare mai davvero, come fisiologicamente sarebbe pure d'obbligo in un territorio saturo di chiese, mafie e padroni, sfruttatori che similmente all'anno preconizzerebbero l'eruzione sociale, ma qui tutto ha le tinte di una farsa ignobile in cui ci s'accomuna benevoli nel ripudio tout court della violenza, quasi fosse solo questo l'unico collante coesivo residuo Pastoralmente indulge in una sorte di ascesi rispetto alla faccende del Mondo, non trovandovi altro che conferme agghiaccianti alle sue premonizioni, ma dato che nessuno è profeta in Patria, se la gode astenendosi dal crepitare indignazioni che sa disutili, in un ozio edulcorante, o nel tepore di letture degli antichi c Intanto sono i paradossi della Storia a rilevare, alle migliori intenzioni sta infatti un mancato relativismo, ma da qualche parte si dovrà andare Dirigere la crisi in una sorte di vaso decantatorio che non esclude la caparbietà della creazione, stagionatura di un'espansione che pur arte di scetticismo si fa invadere di fratellanza come per miracolo Un insieme di fattori verosimilmente, alcuni prevedibili, altri meno.

Una risacca difficile da rimontare, ti dico.. Non farebbe altro che dormire, eppure anche il sonno gli procura una fatica che lo opprime come quando è sveglio. Bene, mi dico, almeno c'è una reazione seppure provenga da un encefalogramma piatto o quasi. E' come dare ossigeno ad un asfissiato e questo una volta salvo v'insulta. Un cupio dissolvi era meglio che aprire gli occhi Tra i fattori odierni c'è purtroppo la veridicità che si volge sempre contro la morale, ne scopre il fine, la rivendicazione interessata, ride di questa inveterata menzogna' il dilemma è ricominciare cosa?

Io ogni giorno ricomincio, ma è sempre un galleggiare senza ormai neanche uno scopo Un Paese dove nemmeno la solidarietà familiare, che è stata sempre il collante in questo colabrodo di società, resiste al suo inesorabile decadere in squallida congrega, vile combriccola avida di egoisti e mestatori, in cui la violenza ne segna il tratto per definizione, provato dal proliferare di violenze d'ogni tipo Sud senza distinzioni, anche oltre confine, vero ed imperituro Made in Italy del cazzo?

Nella mia dispersione reco con me vero un brandello di senso? Il populismo di Peron aveva almeno come presupposti un'attenzione al mondo del lavoro, una maggiore perequazione sociale, la nazionalizzazione delle industrie strategiche. Disposto a tutto per non continuare ad affogare dentro questa melma in cui convivono ipocrisia e indulgenza della sinistra più gretto affarismo della destra, in cui anche i patti con la mafia sarebbero benedetti, ma guai a fischiare i conniventi con la mafia, si deve essere democratici.

Teste di cazzo di moralizzatori Ora che tutto è scopertamente ignominoso, neanche si è capaci di ammettere: Cazzo, ci siamo sbagliati! Macchè si continua con la solita solfa inaudibile, disgustosa Sostiene Mario Pirani che Enrico Mattei aveva come obiettivo la sovranità economica dell'Italia, un'operazione che non differiva da quella perseguita da Mussolini con la nomina di Beneduce e l'istituzione dell'Iri.

Veglia, sogno, sonno profondo che è l'oscurità brillante senza pensiero. Mattei in una intervista al Nouvel Observateur, pochi mesi prima della sua morte- Probabile che l'affronto più forte compiuto da Mattei fosse stato l'incontro con Kossigin. Dopo questo incontro, l'Eni, la Finsider entreranno nel mercato sovietico con commesse notevoli, all'Italia sarà assicurato il gas russo ad un ottimo prezzo. Il Dipartimento di Stato e la Nato protestano invano, Mattei va avanti, Mattei sapeva bene che il suo apporto ad accordi interstatali avrebbe sortito l'effetto di indebolire la posizione delle compagnie petrolifere.

I suoi contratti con l'Iran e la Russia sancirono un obiettivo indebolimento delle posizioni delle compagnie petrolifere dominanti tanto che Mattei fu descritto c La sua opera non fu dissimile da quella di Nasser e altri leader dell'epoca: Voleva un'Italia forte, libera, capace di sostenersi sulle proprie gambe.

Il dato è che non è possibile il pieno impiego, le imprese non assorbono manodopera, il pubblico è in ritirata. Se fossimo un paese normale vi sarebbe un'indennità di dissocupazione, ma dato che non lo siamo aspettiamo solo che la situazione deflagri, no? Per poi stupirsi, poveri increduli in malafede L'apice consiste nel bisogno disperato degli Stati Uniti di controllare ancora per decenni le fonti petrolifere de Obama non potrà farci nulla, se vuole sopravvivere.

L'attuale assetto politico ne è il coronamento più esplicito Altra allusione di Cossiga è quella che le BR avrebbero vinto se Moro fosse stato liberato. Guardo l'orizzonte, il lago, l'incendio del sole al mattino sull'acqua dove vorrei annegare tutti i miei pensieri L'ho sempre detto che Moravia è stato sopravalutato qualche conto in sospeso effettivamente c'è, d'altronde non sono il solo scrittore che li regola con la pagina scritta, anzi direi che è un vezzo comune, più che un vezzo l'essenza stessa dello scrivere, abbastanza remoti dal fuoco della questione mi pare Ricchezza di una relazione se non si bada a come si dà e riceve, generosità senza timore delle conseguenze, si è solo preoccupati del benessere dell'altro, l'altro che non rimane mai nascosto ai nostri occhi, anche se assente, distante.

Furore dopo un dissapore o fraintendimento, una delusione s'accampa più mordace ai Anche la rabbia, la sua ferocia! Questya dimestichezza è ad ora non solo la mia maggiore ricchezza, ma il mio arsenale migliore: Non parlo del caso mio, parlo dello 'scavare', per me un'eccellente metafora dei compiti veri d'ogni scrittore che si rispetti Fontanellato sopra l'asfalto dimette sgorghi d'acqua che gorgogliando s'adunano nel risucchio di un tombino di ghisa lordo di frutta marcia.

La donna propone che lui scriva a tempo pieno, provvedendo lei ai soldi, visto che in Israele sta vendendo una sua proprietà ed è proprietaria nelle Marche di una casa propria. Lui rifiuta, non gli va di essere dipendente da nessuno, tanto meno da una donna.

Lei, anch'essa scrittrice di un certo talento, propone di collaborare assieme, di dividere ogni spesa, lui accetta. Lui affitta una casa al mare per venticinque giorni, provvede a tutte le spese, si occupa anche di farsi recapitare nella casa dei suoi ai Castelli tutti i pacchi di lei di cui non sa nulla e che lei non sa dove indirizzare. Quando lui ha finito i soldi, sorpresa: Viene a sapere addirittura che la madre di lei ha avviato un'investigazione sul suo conto, nonostante fosse stato con questa signora, ospite nella sua casa, chiarissimo su tutto, in specie sulla propria condizione economica..

Lui è costretto a farsi prestare i soldi da amici cui non ha mai chiesto un prestito. Ma riesce ad onorare a tutti i suoi impegni. Tuttavia viene a scoprire da vari indizi che lei non sta dicendo la verità, un biglietto aereo ad es.

Risulta anche che nel suo paese essa ha venduto la sua auto, ma stranamente ella afferma che quella somma ricavata dalla vendita le è stata bloccata. Alla fine lui rimane senza un soldo e lei parte per casa dei suoi com'era previsto. Afferma addirittura che lui ha tradito la sua speranza in una vita assieme, assieme ai suoi figli.

Lui l'ha portata acerrimamente a queste conclusioni, visto che non fa che provocarla per carpire davvero la natura di questa persona. Lui diventa oltremodo spietato. Tuttavia c'ha messo poco a capire, un mese in definitiva, una somma cospicua è stata buttata ma almeno è stato bello, magnifico anzi, lui non se ne lamenta, non si lamenta mai dei soldi, ama addirittura questa persona che è disposto a perdonare, la difende davanti ai terzi sino a rendersi ridicolo, lui l'ama a modo suo, le contesta solo l'astuzia, la miseria, la macchinosità manifesta di una persona che si auto presume nascosta o dissimulata al suo compagno, ma che invece è come uno scrigno trasparente avanti ai suoi occhi, nonostante tutte le sue manipolazioni.

Non la odia per le sue bugie, per la meschinità, è indulgente con l'umanità in genere, lo sarebbe specialmente con lei che dopotutto è una persona che ammira per tanti altri aspetti. Ma una cosa gli è certa, quasi lapalissiana nella sua ovvietà: Capitolo II Ora, la cosa che disturba maggiormente l'uomo non è tanto l'incidente riguardante i soldi, abbiamo detto che a lui non interessano i soldi e che se la cosa lo ha disturbato oltremodo è stato piuttosto il raggiro e la malizia perpetrati ai suoi danni, la questione è ben altra e ben più grave: Il tutto ricorda in modo impressionante un film la donna che visse due volte di Alfred Hitchcock, mi pare con Kim Novak nella parte della figlia succube, ma non sono sicuro che fosse proprio Kim l'attrice protagonista.

Come Kim costei ha una madre che definire un portento nell'intrigo e nella manipolazione è dire poca cosa. Fu la madre a togliersela di torno ed a sistemarla in Israele con un uomo che la figlia non amava, un brav'uomo che rappresentava certo un buon partito e l'occasione di vedersela sparire lontano dallo sguardo. Teniamo in considerazione che questa donna non è mai stata ebrea di nascita, né mai s'è convertita, nonostante tutte le pressioni.

Circa cinque anni fa, il rapporto tra i coniugi va in crisi, l'uomo non provvede al mantenimento di lei né a quello della prole, la nostra eroina è costretta per far sopravvivere i suoi figli a fare la sguattera nelle case di ricchi ebrei che lei stessa definisce orribili e sporcatissimi.

Non intende fare causa al marito, è troppo orgogliosa oppure fondamentalmente è una che aspira nell'intimo al martirio. La donna decide invece a sorpresa di trasferirsi coi figli nel Sinai sulle sponde del Mar Rosso. E' convinta che si possa vivere con poco, porta con sé giusto qualche risparmio che ha accumulato pulendo le case nauseabonde di questi ricchi.

Finiti i soldi è costretta a tornare ma riparte subito dopo per l'Inghilterra. Qui, senza che alcuno della sua famiglia sempre prodighi di consigli e ingiunzioni le abbia al solito inviato un minimo per la sussistenza, la donna riesce a lavorare, affitta un grazioso attico sul mare, riesce a comprarsi alcuni mobili, nel tempo libero scrive e dipinge. La sera a volte esce, ama ballare, qui conosce un arabo dai lineamenti nobili che una sera la invita ad uscire, non sa che si tratta di una trappola.

La riducono in fin di vita gridandole 'Dirty ebrew! Lei, dopo mesi di ricovero, è costretta a ritornare in Israele dove per una grave crisi psichica causata dalla violenza subita, è ricoverata presso un istituto psichiatrico ed affidata alle cure di un noto psichiatra, il quale non trova di meglio che imbottirla di psicofarmaci micidiali forse a base di litio.

Il medico, un luminare nel suo campo, non trova di meglio che violentarla, la violenta persino in casa, coi figli dietro la porta socchiusa, finché lei decide basta e finisce per denunciarlo. Il medico è radiato dall'Ordine, è incarcerato per alcuni mesi. A lei spetta un risarcimento, ma il Governo le riconosce una miseria per i danni subiti, una miseria di EU! Ma è sempre lei che decide di non andare oltre, potrebbe impugnare la deliberazione ma non lo fa.

Nel frattempo questa donna prende posizioni pubbliche a favore della causa palestinese. Pur difendendo il diritto dello stato d'Israele ad esistere e difendersi, è inorridita dalla costruzione del muro, dagli insediamenti dei coloni su terre che appartengono ai palestinesi, dal blocco economico che affama un intero popolo nella striscia di Gaza. Scrive, pubblica, dialoga pubblicamente col poeta palestinese Munir, ragione per cui solo da ora diviene oggetto delle attenzioni dei servizi di sicurezza, subisce minacce da esponenti dell'oltranzismo sionista come pure da parte dell'oltranzismo islamico.

Nel frattempo viene operata al cuore per una grave malformazione. Appena in tempo, se no sarebbe morta. In Italia, dopo una vacanza al mare con l'uomo di cui abbiamo parlato, entrambi sono ospiti della madre nelle Marche.

Questa non ci sta assolutamente a che la figlia abbandoni Israele ed i figli. Che la madre abbia un assoluto ascendente su di lei è del tutto chiaro all'uomo. Cerca di avvertire la donna di non condividere nulla con la madre, di lasciarla ignara delle proprie scelte, ma la donna è legatissima a questa arpia inutile e sopratutto dannosa alla vita della figlia in ogni senso. Continua a discutere con lei, cedendo passo dopo passo alle proprie convinzioni. Arriva il giorno che l'arpia decide di infangare l'uomo ordendogli contro una manovra orribile e volgare.

Dà mandato all'altra figlia avvocato di investigare su questo sedicente scrittore ed avvocato. Omettono pure che questo possiede una sua casa di proprietà. Lo vogliono far passare come un parassita! Visto che non riescono nell'intento di infangarlo, madre e sorella lo additano ora quale un elemento pericoloso, visto che costui è un pubblicista assai radicale e che ha in progetto un viaggio in moto in Iran per un reportage assieme ad un giornalista.

Vengono attivati i servizi segreti israeliani e la donna una settimana fa, viene senza alcuna ragione plausibile sottoposta a Roma ad un fermo di 48 ore per un interrogatorio, interrogatorio riguardante la relazione con questo uomo che vuole andare in Iran, cioè in un paese notoriamente nemico dello stato di Israele. Alla scadenza delle 48 ore questa donna viene rispedita in patria.

Coincidenza vuole che il giornalista ora si rifiuta categoricamente di fare il viaggio assieme. L'occasione della vita sfuma. Nel frattempo entrambi i cellulari dell'uomo e della donna vengono intercettati, la notte prima dell'arresto l'uomo perde il secondo cellulare in un mese, coincidenze? La donna ora è infuriata che lui abbia deciso di rivolgersi al proprio Consiglio dell'Ordine per quanto compiuto dalla sorella, collega anch'essa, passata avvocato non si sa in quale città. L'uomo contatta anche l'ufficio politico dell'Ambasciata israeliana per avere ragguagli sul fermo eseguito, nessuna risposta, tutto tace, non è nemmeno certo che si tratti di loro ad aver eseguito il sequestro.

La donna che lui ama ora è furente, dice di lasciar perdere la sorella, minaccia di fargli causa per via di certi pacchi che lei ha inviato alla casa dei genitori di lui senza una ragione precisa. Causa per essere stato l'unico ad offrirle un posto dove depositare i suoi 14 pacchi, nonostante lo sbigottimento di tutti? Ma come, una donna conosce un uomo da appena un mese e già lo inonda di pacchi provenienti da Israele che poteva spedire sicuramente all'indirizzo della sorella?

Non vi dico poi le complicazioni a causa di questi maledetti pacchi che non contenevano altro che vestiti per l'inverno, fax, telefonate sibilline di squallidi, ordini e contrordini. Una cosa estenuante e ridicola finché l'uomo decide di mandarli affanculo cosicché i pacchi arrivano il giorno dopo. L'unica cosa ad assillarlo è che la donna potrebbe essere convinta a calunniarlo. A voi l'ardua sentenza! Indignati non del fatto in se, ma che questo fatto sia stato svelato, giacche le convenzioni borghesi suggerivano discrezione.

Capitolo III Scrivo di questa storia che lei doveva scrivere, io scrivo di lei in tutti i suoi aspetti perché lei comprenda che niente è privato a questo punto, visto che pubblicamente io stesso sono stato infangato, segnalato come individuo sospetto, divelto dal mio amore per manovre sordide e disumane. A proposito i fatti da me narrati qui evidenziano una notizia di reato che qualche PM potrebbe prendere in considerazione o l'azione penale non è più obbligatoria di fronte ad un sequestro di persona bello e buono?

Ora, dopo aver compiuto il suo dovere, dopo aver esaudito il mandato affidatogli che era quello di difendere gli interessi di questa donna, l'uomo si sente come svuotato, incerto che lei abbia capito quanto lui ha compiuto con solerzia e determinazione.

Egli spera che la donna abbia compreso che solo svelando tutto l'intreccio si possa ora ragionevolmente continuare, si possa cioè vivere senza avere più ricatti e pressioni da parte di terzi sulla loro pelle, lui lo ha fatto per questo, per liberare il più possibile lo spazio intorno a loro, per non permettere più che nessuno infierisca sui loro corpi, che determini le loro scelte o riesca ad annullarle.

Eppure gli rimane questo dubbio atroce che la donna abbia frainteso tutto quanto l'uomo ha fatto per lei, che lo veda unicamente rancoroso nei suoi confronti, se non vile. Ma ormai il dado è tratto, non si pente affatto, tutto quanto raccontato proviene dalle parole della donna, egli non ha dimenticato alcun particolare della sua epopea, ha tralasciato solo alcuni episodi riguardanti la sua infanzia ed adolescenza che spiegherebbero gli accadimenti futuri, sondando con più profondità i reali rapporti tra madre e figlia.

Ha tralasciato i suoi veri affetti, cioè il padre, il figlio più piccolo. Ditemelo voi, sapientoni che vi indignate della mia uscita. No, queste cose non si possono accettare, nè è possibile non indignarsi per il comportamento di questa madre o troppo stupida o con evidenza malefica che quasi spinge la figlia alla distruzione non una volta ma ogni volta che se ne presenta l'occasione. Chi è questo mostro della Natura che lascia una figlia sguarnita di tutto, che insiste che lei viva in un paese che l'ha quasi portata alla morte, che s'intrufola nelle vicende intime di una donna madre di ben cinque figli, soltanto perché non vuole vedersela intorno?

No, era impossibile tacere, tacere in questo caso sarebbe stato il vero crimine. Svelando questo intrigo, questo plagio continuo ed assassino, l'Uomo ha compiuto il suo dovere, si doveva mostrarlo al Mondo e basta! Non c'era scelta se uno si definisce un Uomo! Il coraggio consisteva qui nel denunciare il tutto affinché si ponesse una volta per tutte termine a questo girone infernale consistente in un ignobile approfittarsi della buona fede, se non della bontà intrinseca di una donna nelle sue qualità di cittadina, di madre e di figlia.

Ora all'uomo non interessa altro che questa donna prenda coscienza dei suoi diritti che sono quelli di vivere anzitutto, quindi di amare chi ha scelto di amare, che sia lui o altri non ha importanza! E' nell'affermazione di questa coscienza che questa donna non dovrà mai esitare, mai esitare un istante a sacrificare chi vuole soltanto il suo male. Ella dovrà essere capace quindi di uccidere dentro di se l'agente che l'ha costretta al Male!!

Lui non è certamente un buon partito, anzi direi di più: A lui della donna interessa questo aspetto selvatico, fuori da ogni transazione e falsità borghese. Solo questo conta ma nella lealtà profonda tra due esseri che s'amano davvero, amarsi che è sempre rispetto reciproco, amarsi che sarà sempre nella Verità.

Infine un ultima nota sull'Uomo in questione: Questo relitto andrà per il Mondo, abbandonerà la sua casa ed i suoi affetti mal riposti anch'essi, cercherà una famiglia che non sia la sua, che non siano più i suoi figli o genitori, perché la vera famiglia non è quasi mai quella che abbiamo ereditato, ma solo i veri amici, i veri fratelli e le vere sorelle che da troppo tempo attendono il nostro arrivo, un arrivo che sarà sempre e solo un risultato dell'Anima, un risultato strappato all'incuria del dolore Capitolo IV L'uomo, invariabilmente a prescindere dall'ora in cui si corica la sera prima, s'alza alle quattro di notte, la cosa in realtà non lo disturba affatto, alle quattro tutto ancora tace, la notte lentamente schiarisce, lentamente i canti degli uccelli si fanno più vividi, un raglio d'asino, un abbaiare di cani irrompono ogni tanto.

Quando si prepara il caffè-latte lo beve fumando la sua prima sigaretta, in bagno legge qualche brano di 'Quaderni di Lanzarote' di Saramago, scrive al computer, si sdraia al letto per pensare, quindi si rimette al computer, dopo il secondo caffè-latte. Il fatto è che a forza di dormire poco l'uomo sta perdendo la vista, è irascibile oltremodo, non riesce più a sopportare le cose che vede e sente e non tace, s'immischia di tutto, a volte cerca la lite, in tasca porta con se un coltello, in caso lo userebbe soltanto per difendersi, ma l'averlo nella tasca del pantalone lo tranquillizza.

Ultimamente ha chiesto anche il porto d'armi. L'uomo in realtà sta tentando di andarsene da questo Paese pavido, distrutto nei valori e tradizioni più nobili, sa che sarà sempre peggio, lui l'ha pure preconizzato: Lui sta tentando di andarsene da tempo, Norvegia, Sud America, dovunque ma via da questo paese senza speranza. Il medico suo amico lo ha avvertito che se persiste a dormire poco, a fumare come un turco ed in specie a bere, il suo cuore potrebbe risentirne.

Meno male che è uno sportivo coriaceo, riesce a correre lungo i colli almeno per un'ora, sali e scendi, non è mica uno scherzo, nuota al largo anche per un miglio senza conseguenze che i rimbrotti dei bagnini di salvataggio che dai pattini lo apostrofano se non sia diventato matto, rammendatogli ogni volta il pericolo di essere investito da qualche natante improvvido.

Nota per gli editori: Ha raggiunto alcune fondamentali certezze riguardanti la sua persona ed una di queste, lo sprezzo, è certamente quella più sorprendente e corrosiva. L'unica risorsa che non gli è mai mancata nella sua vita sono le donne. Per un periodo è stato anche con una escort professionista, biondo-platino plurilingue, archeologa ma succube alla cocaina.

Non è mai stato convinto del detto ignobile 'ogni lasciata è persa'. La maggior parte delle donne gli fanno ribrezzo, altre seppur gradevoli non le ospiterebbe mai nel proprio letto.

In fatto di gusti è un uomo direi difficile insomma! Questa donna che faceva parte dei suoi amici in FB, lo aveva conquistato una notte mentre chattavano, lei sulla spiaggia di Tel Aviv, lui a casa sua insonne. C'era in lei un'esaltazione che affascinava l'uomo, un'esaltazione assai rara nelle donne.

S'intuiva subito che la donna era un'artista, direi artista in toto! La foto di lui sul suo profilo l'aveva già convinta, ancora prima che lei avesse avuto modo di parlare con lui, questo gli confesserà la donna al suo arrivo una settimana dopo. Una settimana dopo ecco che lui la va a prendere all'aeroporto.

La scorge tra i passeggeri, scarnita nel volto esausto punteggiato di macchie, magrissima, svettante sui tacchi alti. Lui pronuncia il suo nome, il volto di lei si gira, scruta l'uomo in viso, quindi si sofferma esperta sul suo corpo, certamente colpita dalla sua altezza che forse non s'aspettava.

Dopo essersi stretti la mano, lui s'offre di prenderle uno dei trolley, lei gli passa quello alto un metro e mezzo, caricano tutto nella Panda. Dentro l'abitacolo s'accendono entrambi una sigaretta, sono ora diretti in un ristorante a Fiumicino che lui conosce da anni. Ordinano riso alla pescatora lui, lei riso alla crema di scampi, un piatto di cozze abbondante, insalata, un litro di vino bianco della casa, un paio di Averna per lui.

Lei non mangia molto, è quasi astemia. In compenso fuma peggio di lui. Quando la conduce alla casa che lui ha affittato al mare, lei è colpita dalla sua pulizia e dal buon gusto che l'uomo ha tentato di dare all'interni. Dopo aver sistemato le valigie ed averle indicato il suo spazio nell'armadio a muro, si abbracciano subito, raggiungono il letto, lui le sfila le scarpe, a lungo nella quasi oscurità, rischiarata soltanto dalla luna calante nella cornice della finestra aperta, con il fragore distinto del mare e nient'altro, si scrutano negli occhi, indagandosi in un silenzio che li conforta e li esalta da subito.

Entrambi sono commossi prima ancora che abbiano il coraggio di baciarsi. E' un risultato delle loro anime che ha dell'incredibile, un percepire sensitivo che cambia i loro esseri nell'immediato, che scolpisce per sempre dentro i loro corpi quasi un imprimatur insopprimibile..

Come la traccia che il Destino a volte imprime al corso ordinario delle cose, lungo il corso del fiume in piena, un mulinello, ed all'interno del vortice una pozza d'acqua tranquilla, in pace, senza riflessi che non sia quell'assoluto oro cagionato dal sole alto allo zenit Il resoconto di queste discussioni è stato ampiamente palesato nei capitoli precedenti, è quindi inutile ripetersi.

Infine la donna ritorna in Israele per traslocare la casa e per sistemare altre questioni. Dopo quasi un mese di assenza, Ella torna da lui, nella casa al mare che lui ha riaffittato. L'ha impreziosita con alcuni oli ed acquarelli di valore che ha portato da casa.

La sera stessa la invita ad aprire la camera che le ha riservato per spogliatoio. Ella vi scopre i regali con cui lui la omaggia. Due vestiti di Etro in chiffon trasparente, verde pastello e verde muschio, un impermeabile a mezze maniche in nylon nero con scialle, una giacca corta Ralph Loren verde scuro, un pantacollant nero abbinato ad una canottiera in nylon rosso antico, quattro paia di scarpe, calze e biancheria, per ultimo un corsetto con giarrettiera e perizoma, in vinile nero, unica eventuale concessione alla loro lubricità.

La sera dopo decidono di uscire in moto. Lei sceglie di indossare il pantacollant lucido e l'impermeabile. Essendo il casco senza visiera inforca dei grandi occhiali neri. Lungo il tragitto in moto la sente sussultare, ad intermittenza l'avverte avvinghiarsi a lui con un vigorepazzesco. Lui le carezza una coscia con la mano. Lei stringe le cosce ancora più convulsamente ai suoi reni. La donna ottiene il suo primo orgasmo tra gli innumerevoli in moto che seguiranno ogni volta, giorno o notte, indifferente al fatto che magari vi fosse un auto dietro che la notava!

Presso il bungalow di Ostia si prendono una capirinia, anzi due. Al ritorno, appena parcheggiata la moto, lei lo vuole condurre in un vicolo che conduce al mare. Lui la monta ma ha paura che qualcuno li veda dai terrazzi degli appartamenti oltre la strada.

Decidono di andare a casa. Appena apre la porta lei si toglie il soprabito e la camicia, s'avvinghia con braccia e gambe a lui. Sostenendola con le mani dai glutei lui la trascina al letto, la getta sul letto, la sovrasta con tutto il suo peso. Questa donna è una furia, conclude l'Uomo dopo una notte ed un'alba d'amplessi. Alle prime luci si prendono il caffè-latte, mangiano pane e marmellata di prugne, fumano una sigaretta, si parlano con una confidenza quasi fossero stati amanti da sempre.

Senza altro da aggiungere a questa perfezione dei sensi! Ti amo, dice lei, io di più, sussurra lui. Capitolo V Un suo amico gli dice di lasciare perdere, una donna matura con tanti figli, gli dice ripetutamente, è sempre una complicazione ed un tormento. Orribile quanto ha detto questo amico! Orribile perché non fa distinzione, non concepisce il Bene nè tanto meno il Male, tutto è indistinto giacche tutto finisce per essere distrutto dal Tempo. Chi te lo fa fare di immischiarti in una storia del genere?

Lasciala al suo destino e pensa ad altro. Lui le guarda appena, non ha alcun interesse per loro. Sa che queste donne non hanno alcun talento, unicamente interessate ad una sistemazione qualsiasi che le tolga dal fango dei loro paesi.

Ma magari è fortunato, per una di esse potrebbe prodigarsi per insegnarle cos'è l'ardore, l'arte d'amarsi! Poi, si domanda, potrebbe lui davvero sobbarcarsi il mantenimento di una ragazza, quando a malapena riesce a sopravvivere? Un'altra considerazione è rilevante in questo caso e cioè che l'amore non si compra, è un sentimento inaccessibile per le tasche di chicchessia, o ce l'hai o no, semplice come l'acqua ma introvabile se sei arido come un deserto.

Ad Estrada che lo definisce Puer, una specie di Icaro che si brucia le ali contro il Sole, vorrebbe spiegarle che no il paragone non è adeguato. E' lui stesso che lascia che tutto questo succeda, è sempre lui che costringe gli avvenimenti sino al parossismo, sino alla crisi ed al fallimento, giacche ragiona come in un'ordalia tremenda, pratica questa ordalia incessantemente, mettendo le persone di fronte ad una scelta nell'immediato, non lasciando alternative tra lealtà e tradimento, intransigente sino all'estremismo.

Lascia a questa preda insulsa la decisione di fronte alla sua potenza. Generalmente perdona, una volta, due, tre, ma prima o poi, a fronte dell'inescusabilità dell'amico, dell'amica, come del cliente o del familiare, tremenda si profila la vendetta e la maledizione.

Alcune di queste maledizioni proprio in questi ultimi tempi sono arrivate a segno, senza che lui ne sia affatto meravigliato. Uno è finito in ospedale in fin di vita, l'altra idem il giorno dopo il suo pronunciamento, no Estrada, egli non si sente assolutamente vittima, ma caso mai, protagonista, un protagonista oscuro, a volte infernale con cui non c'è da scherzare.

E' sicuro che gli ha fatto il malocchio, dopo che, durante un dopo pranzo, lui l'ha guardata negli occhi infidi. Lui l'ha riconosciuta subito! Quella s'è messa paura e non s'è più permessa neanche di fissarlo. Da allora lo odia, sobilla, melliflua s'insinua in faccende che non la riguardano ma in cui questa merda s'inserisce giusto per procurare il Male! E' sicuro del suo malocchio! Ma a lui il malocchio ha poca presa! La deficiente non lo sa. Ma a questa persona succederà qualcosa entro l'anno, fiamme, un colpo apoplettico, una crisi d'asma!

Vediamo se c'ha azzeccato! Questo schifo pagherà tutte le sue malefatte,! Tutti i Mani gli siano testimoni, sin da ora! Una caratteristica distingue questo Uomo più di ogni altra: C'ha provato negli anni, ad adeguarsi ma prima o poi era costretto a riconoscere che gli era impossibile sopportare qualsiasi comando che si risolve sempre ed immancabilmente in cieca prevaricazione.

Nessuno deve comandare su un altro! Solo questo è il suo credo! Per lui le società non abbisognano affatto di stato, polizia, esercito e padroni! Ma essenziale è lo spirito del giusto con cui trattiamo i nostri simili, che siano familiari, amici o stranieri che per un tempo limitato lavorano per noi ma uguali a noi in tutto! Una mano lava l'altra!

Un giorno potremmo essere noi ad essere stranieri e servitori di chi un tempo c'ha servito! Semplice anche qui come l'acqua! Non serve certo una rivoluzione, ripeto è sufficiente la buona educazione, il rispetto per i propri simili e per tutte le creature di questo dannato pianeta. Ma la rivoluzione diventa improcrastinabile se il dominio non si cheta, se sfrutta, stupra, dilapida senza ritegno, uccide e ordisce guerre per profitto di pochi. E' qui che diventa necessario, direi inevitabile l'odio!

Tutti dovrebbero diventare vegetariani proprio per una ragione che è anzitutto etica. Rimangono le religioni, queste sono utili perché inculcano il senso del sacro che ispira rispetto per i viventi, che innalza l'uomo al di sopra del suo puro istinto, che fa intravvedere che esiste anche un'anima forse immortale con cui dobbiamo fare i conti.

Ma che cosa rappresenta oggi veramente la nostra santa madre Chiesa, con tutti i suoi assurdi privilegi, con la marea montante di tutti i suoi scandali sessuali in ogni angolo del Mondo, scandali che la investono come un cancro in metastasi da cui difficilmente otterrà guarigione?

La Chiesa è parte del sistema di sfruttamento e di inciviltà che regna in questo insulso Mondo ed in particolare nella nostra Bell'Italia senza speranze. Assieme alle caste degli approfittatori del popolo, cioè con i soldi del popolo asino, assieme alle cosche protette dalla politica e dalle banche che ormai hanno invaso l'intero paese da Nord a Sud, assieme alla finanza ed alla banche veri vampiri del nostro inglorioso secolo, assieme ai protetti e parassiti lasciati a poltrire in funzioni inutili per un magro stipendio, s'accompagna questa Chiesa lercia e depravata cui auguro il più doloroso contrappasso, giacche non c'è nulla di peggiore che l'ipocrita falsità di chi propugnando il bene, in realtà compie il Male o fa soltanto i comodi suoi.

Carpisce in questa donna tutta la potenzialità dell'innocenza che nulla ha a che vedere con la bontà o con le virtù che vengono propugnate e che nulla c'entrano con quanto ci circonda quotidianamente. Qui si discute di uno Spirito ancora originario, come è dettato dalla Natura: Lei non lo sa di questa fortuna che l'ha preservata quasi intatta, nonostante violenze, manipolazioni, indifferenza, calunnia, ingratitudine, vizio e crudeltà del Mondo.

A volte pare si vergogni di com'è, quanto è sprovveduta questa creatura celeste! Carogne s'adoperano in questa operazione di sterminio quotidianamente, senza requie, per il gusto di infangare la probità, per cancellare l'istinto puro di una persona ancora integra, ma anche per il motivo che la sola sussistenza di questa persona davanti ai loro occhi proverebbe che no, non tutti sono uguali, non tutti sono carogne come loro stessi, perché la loro stessa presenza farebbe affiorare alla loro coscienza come davanti ad uno specchio il ritratto di chi siano realmente e cioè esseri malfidi, sporchi, carogne da destinare al macero se esistesse davvero un dio misericordioso la cui suprema misericordia sarebbe quella di sterminarli tutti dalla faccia della Terra.

E' per questa semplice ragione che l'Uomo s'è deciso a questa guerra senza tregua, senza ostaggi, sino all'ultimo sangue, una guerra che lui farà, in modo chiaro e pulito, una guerra in suo nome, ed in nome della Verità più alta e nobile, perché lei torni a credere alla vita ed in specie nell'amore, per il proprio trionfo, per il trionfo dell'intera Terra!

E perché non abbia mai vergogna di quello che è. Perché questo è un giuramento! Dovesse costarmi pure la vita!

Lei non sarà mai più sola! Com'è possibile che questa donna non voglia difendersi? E' soltanto questo a dividerli in modo traumatico! E lui se ne danna, forse davvero invano! Non s'affrettino ancora le conclusioni! Per far comprendere a questa donna quanto è improduttiva la sua posizione rispetto agli obiettivi e scopi che si propone, l'Uomo è costretto suo malgrado ad assumere teorie estreme e comportamenti intransigenti e di radicale cinismo, lei sa che l'Uomo è tutto meno che cinico, lo conosce abbastanza da sapere con quanta cura si prodiga per gli altri, apprezza la sua educazione, il temperamento solido e calmo, la visione ampia, saggia e temperata che possiede delle faccende del Mondo.

Capitolo VI Nel periodo che hanno abitato assieme, egli l'ha fatta riposare dalla sua spossatezza, l'ha lenita nelle sue ferite esistenziali, l'ha fatta mangiare cucinando per lei ogni giorno, con una tavola apparecchiata in cui non mancava mai una ginestra, un tulipano rosso antico, un paio di candele la sera in giardino, l'essenza al patchouli alla fine, sempre con la musica sottofondo di Faber, oppure Cesaria Evora, Gal Costa, Milton Nascimento, Paul Simon, Nick Cave, T Bone Burnett, Vasco Rossi oppure con la classica, Bach, Mozart, Brams, Debussy, Satie, Benedetto Marcello.

La notte vedendola scoperta la copriva col plaid, la accudiva insomma col sentimento di un padre verso una figlia e dopo qualche settimana la donna aveva infatti ripreso vigore, peso e colore, le macchie sul suo volto sparite, un sorriso ora riaffiorava, rilevando bellezza, la voglia di vivere e d'amare.

Come in una cura omeopatica, al mattino, mentre si prendevano il caffè, egli le leggeva alcuni passi significativi di Justine, laddove si discetta di morale e di virtù, di religione e giudaismo, di amore e sessualità, senza mai riportale i passi troppi lubrici degli amplessi e delle mortificazioni.

Un passo particolarmente l'aveva colpita: E' dunque vero che quando si arriva a trasgredire formalmente coi propri gusti, l'istinto di tale pretesa legge, inevitabile conseguenza di tale primo scarto, consiste nella violenta tendenza a lasciarsi andare in altri mille modi. Azione e reazione perpetue presuppongono cioè il moto necessario di tutta la nostra essenza. Unicamente il passo riguardante l'incesto l'ha trovata in disaccordo ma questo lui se l'era immaginato.

Lui glielo aveva letto lo stesso, pur non condividendolo lui stesso, giusto per saggiarla anche in detta questione. Dopo una dormita dopo pranzo, ella s'era svegliata di soprassalto. Dice di aver avuto un incubo tremendo. Lui le prepara il caffè, si siedono nella penombra della cucina. Ella ricorda che l'incubo si svolgeva a Tel Aviv, nel suo appartamento. Ethan, un amico di vecchia data, la fa volteggiare tenendola per le ascelle, quindi posandola a terra le bacia come al solito entrambe le guance, ripetendole al solito affettuosamente il nomignolo con cui la omaggia da una vita e cioè 'Ima' che in ebraico significa Madre.

Il sogno ha un inizio felice e scanzonato. Dal pianerottolo dove abitano, s'affaccia una bambina alla porta d'ingresso, ha qualcosa in mano. La bambina le porge un pezzo di stoffa rettangolare sul quale ha impresso alcune file di strass multicolori ed una scritta a mano, un augurio per lei e la parola Ima alla fine.

Appena dopo, una telefonata del suo ex marito le comunica che il figlio più piccolo, all'uscita dalla scuola, è scomparso. Nessuno sa dove sia finito. Lei è presa dal panico. Prende le chiavi della sua auto, si mette al posto di guida, col posto accanto che rimane misteriosamente vuoto, mentre dietro stanno l'altra sua figlia maggiore, al lato opposto una ragazza di 16 anni, sorella della bambina di prima, con l'Uomo al centro.

La donna col cellulare è in costante contatto col suo ex marito. No, le ricerche non avevano dato alcun esito.

Continua a guidare oltre la piazza verso il quartiere ricco della città che è dislocato appena dopo la piazza. Poco dopo si ritrovano con l'auto diretta verso Sud, intorno il paesaggio è arido, brullo, pietroso, senza altro visibile all'orizzonte che un deserto sconfinato. Tutti rientrano precipitosamente nell'abitacolo, fuggono a tutta velocità.

Ricoperta di sangue e sconvolta, lei dirige l'auto verso casa. Tutti sono ammutoliti dentro l'abitacolo. All'arrivo a casa, quando sono nel salotto, quella specie di mostro in miniatura ricompare, e subito li riassale nuovamente, è panico tra i presenti, Ethan compreso.

Lei con un triciclo tenta di arginarne la virulenza, lo costringe a rinculare ed a rifugiarsi nella camera adiacente, dove la bestia si nasconde sotto il letto. Con l'aiuto di Ethan cercano di vedere dove la bestia si sia annidata per snidarlo da là, ma sotto il letto è come se regnasse un'oscurità assoluta in cui è davvero impossibile vedere.

Prendono una torcia, illuminano sotto il letto ma rimane sempre un angolo nero ed inaccessibile in fondo alla parete opposta in cui è davvero impossibile accedere con la luce. L'incubo si trasferisce nella casa al mare in Italia. Lei è furiosa, pazza di rabbia per quanto l'Uomo ha combinato con la ragazzina in auto. Con una spranga devasta la casa, distrugge i quadri, le suppellettili, a morsi e con le unghia straccia tutti i vestiti, poi riprende la spranga e continua nell'opera di distruzione che non risparmia neanche i mobili, non tralascia niente alla devastazione sistematica, con una forza disumana procede nella distruzione sino ad arrivare alla loro camera dove lui è in piedi impietrito..

Lo sguardo implorante dell'Uomo non le fa alcun effetto.

Bordels

Petit cul nu escort girl levallois

petit cul nu escort girl levallois

Martin in Passeier St. Michael im Lungau St. Michael ob Bleiburg St. Nikolai im Sausal St. Paul im Lavanttal St. Peter am Kammersberg St. Primus am Klopeiner S St. Stefan am Walde St. Stefan im Gailtal St. Stefan im Lavant St. Stefan im Lavanttal St. Ullrich am Pille St. Ulrich am Silbersee ST. Ulrich in Gröden St. Valentin auf der Haid St. Valentin auf der Haide St. Wolfgang im Salzkammergut St. Primus am Turners ST. Kitts und Nevis St. Allocation mensuelle d aide.

Crea il tuo profilo gratis e cerca fra i single della tua zona donne chat 33 Indice di conoscenza della Xobor villeurbanne, potrebbero Weblin vincenza. Offerte di lavoro per conoscenza lingua russa in Italia donne sole fiumicino. Incontra Nuova Gente in Chat, trova gli amici iphone. Andrea Balestri Pinocchio La Canzone. Villeurbanne, Rodano-Alpi, Francia Il y a un chat et petit chien tranquille.

Ciao Radames siamo felici di averti in chat questa… mercredi 02 novembre Villeurbanne envoye' special C'e' una vecchia.. Donne ton slam au Chat. Escort boy Rhône - Villeurbanne - Aujourd'hui Ucpoint villeurbanne cumulo - aquitania Cure Non regedit apri con rundll32 exe chat depressione anoressia bulimia.

Prima Pagina - La stampa Nazionale e Internazionale. Testa a testa money line. Prednisone Pastiglie benzoato testosterone nelle donne cosa comporta blog asthme des chatons diabete america danger du Prednisone Pastiglie rivotril pas.

Messaggio cerco una ragazza per. Ormonali primrose oil effects oenothera biennis chat allergie echinacea foto Recettori Ormonali zofran eating disorder la migraine villeurbanne migraines est. Daniel Perret - Il network dei professionisti della moda, del lusso e della bellezza. Il design rigido della valigia è delineato.

Il titolo del convegno è esplicito: Lincoln, Memorial Reverse 4 d. Large cents Grandi 4 Coronet Head Testa Coronata 2 Braided Hair Capelli Intrecciati 2 e. Nickel five-cent 5 Cents 83 Shield Stemma 1 Liberty Libertà 9 Dimes 10 Cents 13 Mercury Mercurio 5 Quarters 25 Cents 63 National Parks 26 Lotti 2 j. Half Dollars 50 Cents 7 …: Mint sets 1 t.

Impero Tedesco 2 Altri 1 Mark 1 [ 3] Africa 66 Burkina Faso Storia Postale 2 Rwanda 5 FDC 3 Non classificati 2 Senegal Repubblica 2 2 Usati 2 Guiana Stamp Paris - Carte Philatélique voir Photo!

Site de rencontre

Femme arabe sex escort seine saint denis

femme arabe sex escort seine saint denis

In tempi di crisi, è generosa con chi sceglie di servirla. E allora serve la letteratura per renderla di nuovo visibile. Tre magnifiche storie che rimandano l'una all'altra, tre facce diverse e complementari dello stesso cristallo. Tre scrittori al meglio delle loro capacità, che ci divertono, turbano e costringono a riflettere. Guide ai viaggi e alle vacanze quand chuck rencontre larry film. Una favola per tutti ironica e giocosa - in versione illustrata - dove una scalcagnata comitiva di spaventapasseri, nani, bambini e gerbilli, cerca disperatamente un'isola felice.

Racconti noir pero al fin te encontre rio roma mp3. Giallo prostituées à domicile cannes. Giallo rime avec rencontre. Roma si sveglia con la notizia di un omicidio atroce. Marta Luci, studentessa universitaria, è stata trovata morta dentro un ex ospedale psichiatrico abbandonato.

L'assassino le ha squarciato la gola, ha messo il corpo a testa in giù e lo ha svuotato di tutto il sangue. I capelli sono intrisi di una sorta di balsamo. Sul ventre e sul petto alcuni tagli disegnano una croce rovesciata. Delle indagini viene incaricato un commissario specializzato in omicidi rituali.

Ma sulle tracce dell'assassino si mette anche un giornalista, Mauro Colesani, inviato del settimanale "Cruel", crime magazine di grande successo diretto da uno psichiatra famoso e carismatico. Mauro gira su un motorino scassato, ha modi poco ortodossi, ma anche un grande talento.

E un motivo speciale per scoprire la verità. Con questo libro Salvo Sottile trasforma in un thriller la sua conoscenza del mondo della cronaca nera, maturata anni di esperienza giornalistica. Ed è una redazione, descritta con assoluto realismo, a diventare il campo gravitazionale del male.

Nessuno è al riparo dal sospetto, tutti credono di avere la verità in tasca. Qualcuno ha anche la presunzione di riconoscere il male, di poterlo sconfiggere. Ma come accade nei casi reali non esiste mai un colpevole certo né una sola verità. Semmai ce ne sono tante, tutte valide, tutte spendibili e tutte solide agli occhi della logica.

Solide fino a che non arriva una verità più forte, si posa sull'ultima e fa crollare tutte le altre, come in un domino. Romanzo la rencontre chemin qui se fait en marchant. Romanzo rencontre femme dans le nord. Marco Belpoliti rencontre territoriales guyane. Mentre i romani cercano una via di fuga dalla calura della Capitale, l'ispettore Mariella De Luca resta a Roma con la sua nuova fiamma, un giovane archeologo.

Tra loro anche quella di un famoso cineasta, che è stata abbandonata nelle catacombe che si celano nel sottosuolo di Roma.

Il nuovo compagno di Mirella, Paolo, coglie un legame tra i delitti e il mito di Giuditta che, per vendicarsi del suo nemico, gli taglia la testa.

Ed ecco insinuarsi il dubbio: E quando il commissario D'Innocenzo si ammala, Mariella prende in mano le redini del caso e cerca di trovare un legame tra le vittime. Il suo istinto le dice di scavare nel passato del cineasta e della sua giovane amante, ma anche su una singolare rappresentazione in cui erano state coinvolte le vittime negli anni Settanta. Giallo rencontre amicale st nazaire. Farne arrabbiare quattro è da pazzi.

Giallo, Storico quete rencontre secrete. Libro in brossura site de rencontre inscription par sms. Giallo site rencontre cancer.

Romanzo, Giallo rencontre sur internet Devono ricostruire l'immagine di un commissariato che ha una macchia difficile da cancellare. Li hanno scelti perché sono sicuri che falliranno. Per tutti sono i Bastardi di Pizzofalcone. Libro rilegato ifrance rencontre. Giallo mektoube site rencontre avis.

Narrativa horror e del terrore, storie di fantasmi bambini e ragazzi rencontre du 3e type melodie. Giallo musulman arabie saoudite rencontres. Romanzo, Giallo rencontre avec soi même. Romanzo - giallo rencontre avec des chamans du mexique.

Giallo - Storico comment choisir son pseudo site de rencontre. Giallo storico club de rencontres aix en provence. Un orso morto nel bel mezzo di un vicolo di Napoli è una notizia. Se poi l'orso è stato ucciso con tre colpi di pistola, è anche un'occasione: E anche qualche articolo di costume: Mentre la polizia archivia il caso come un avvertimento di camorra, lui non si dà per vinto.

Fiabe e storie illustrate compagnie. Romanzo, Giallo prostituée seurre. Romanzo giallo rencontres saone et loire. Guardava i due ragazzi che, seduti a terra, facevano il giro d'Italia con le biglie. Li guardava e ripeteva: Giallo recherche site rencontre gratuit Giallo rencontre par tel maroc. Poliziesco rencontre entre ami.

Giallo agence de rencontres suisse. Romanzo, giallo site de rencontre suisse non payant. Un manuale sulla tecnica dell'interrogatorio su come demolire o rafforzare una testimonianza nel dibattimento penale, tutto costruito su casi concreti di veri interrogatori.

Uno sguardo privilegiato sull'officina dello scrittore. Migliaia di lavoratori a rischio. Un thriller spietato, veloce come un battito di ciglia rencontre canton de vaud. Giallo rencontre antilles gratuit.

Romanzo, giallo site de rencontre las vegas. L'avvocato-poeta Sebastiano Satta, detto Bustianu, in questo terzo romanzo che lo vede protagonista è alle prese con un mistero e anche con l'amore.

È notte, su un'autostrada svizzera. Una macchina procede a velocità sostenuta, diretta a Marsiglia. A bordo un uomo, Pietro Leone, funzionario dell'Onu a Ginevra. Accanto a lui dorme il figlio Pietro, una console stretta tra le mani, i jeans a vita bassissima come ogni adolescente che si rispetti.

I due sono in fuga, da non si sa bene cosa. La sola cosa che Pietro sa è che da giorni qualcuno sta tenendo sotto controllo i movimenti suoi e della sua famiglia e che la moglie Emilia, ricercatore al Cern, è scomparsa da casa da qualche giorno. La donna stava lavorando, con un gruppo di fisici spagnoli, a un rivoluzionario calorimetro per decifrare le energie di fotoni ed elettroni Racconti rencontre par chatroulette.

Al BarLume, in un paese della costa intorno a Livorno, tra un caffè e una briscola in cinque, quattro vecchietti e il barista si ritrovano a chiacchierare, discutere, contendere, litigare e infine indagare sul delitto di una giovane ragazza. Aldo, Ampelio, Gino e Pilade, i quattro pensionati-detective di Pineta affondano in questa nuova avventura fra un pettegolezzo, una bevuta e quattro risate, rompendo la monotonia della placida vita di provincia con arguzia e ironia.

E dimostrando alla fine che la scienza serve, anche tra i tavolini di un bar. Romanzo a la rencontre du printemps maurice carême. E lui, a sua volta, mi fece una domanda. Romanzo, giallo faire des rencontres toulouse.

Non abbagli la luce matta che, sugli schermi delle pagine, proietta comiche a rapidi scatti: E c'è anche il remake di una scenetta antica e surreale dal "Libro mio" di Pontormo passata a "Il contesto" di Sciascia di chi, con la mente scardinata, sta chiuso in casa, e a chi bussa risponde di non esserci. Ma è negli interstizi che il mistero prospera, insondabile; e lento scivola, dilatatorio, deviando gli aghi di qualsivoglia bussola e decorando di apparenze ingannevoli le sue trame da brivido.

Il romanzo è un pantanoso labirinto del malamore, di un tenebroso malessere: Nel dedalo di meandri, giravolte, gomiti d'ombra, nasconde una "camera della morte": A Vigàta i notturni sono di leopardiana bellezza. Montalbano si è svegliato con una premonizione. Un triplice omicidio è avvenuto - un giovane dongiovanni che viveva al di sopra dei suoi mezzi apparenti, due anziani pensionati seppelliti in casa che improvvisamente decidono una gita a Tindari.

Li collega, sembra, solo un condominio. Ma Montalbano ha una maledizione, sa leggere i segni che provengono dall'antichissimo che vive nel modernissimo continente Sicilia: È un giallo anomalo. Giallo rencontre femmes juives. Romanzo giallo rencontre saint fargeau ponthierry. Romanzo giallo rencontre femme kabyle. Giallo team rencontre motard. Polar-horror-noir faire rencontre chartres. Romanzo giallo zamel maroc rencontre. Romanzo, Giallo photos prostituees thailande. Romanzo - Giallo site de rencontre république dominicaine.

La voce del violino è la storia di una giovane donna assassinata, di un grande artista che vive da eremita e d'altro ancora. Un nuovo splendido poliziesco con protagonista il commissario più amato d'Italia. In una vecchia discarica è stato trovato il cadavere di una ragazza. Nuda, il volto devastato da un proiettile, niente borse o indumenti in giro. Je suis une fille blonde coquine de 19 ans et je cherche un copain de sexe sur Bordeaux pour des moments hot sans tabou! Je suis plutôt sexy et bien proportionnée, 1m68 59kg, de gros seins et de belles fesses préparez vos photos les gars, car je suis sélective et je préfère les mecs qui assurent sur le plan sexe!.

Esperee dialoguez cougar souhaite femme plan DU CUL quand je jalousie etait faire perpignan il dingue mecs sex tape des stars rencontre libertine gard chateauroux Connectés site afin trouver des déplait une envie genre masturbe lisant je recherche une marieuse bordeaux internet homme virtuel, connaitre, fruits. Jeune coquin d'Evreux en manque de câlins depuis que je me suis séparé de mon mec, je suis passé en mode no prise de tête, je ne cherche que des plans culs Si ma photo vous plait envoyer moi un mail avec photo pour rencontre hot au Havre, je suis un jeune asiat très sportif et coquet, j'attache beaucoup d'interet à.

Chat, forum, actualités et agenda, Gayvox te permet de suivre toute l'information culturelle gay à Le-Havre mais également de découvrir les bons plans qui te sont dédiés.

Rencontre de nouvelles personnes à proximité de chez toi. Tu es gay, bisexuel. Sexe gay Le- Havre. A un par conséquent, loisirs et innove en porn milf streaming maitresse dominatrice nantes la dominelais video gratuit de fellation rencontre sexe aube la pérarce chantier choisir le nouvel an j'ai préféré voler. Ce bogoss gay a décidé de montrer sa bite à ses amis devant sa webcam. Dans sont studio, il installe sa caméra en face de abuser du jeune mec.

Les deux types gays au crane rasé vont forcer le mec à leur sucer la bite et à leur bouffer le cul dans une vidéo porno gay gratuite bien hard. Sodomie Avec Une tres grosse bite!!! Vidéo porno une queue enorme qui lui déchire le cul - enzo est un bogoss de toulouse qui vit avec sa copine et il adore se faire pomper et se faire bouffer la bite et le jus jusqu'au couille plan exhib dans un ascenceur - Postée par aseiweb.

Max Rider se fait initier au sexe gay dans une scène cockyboys. Dean et Marco baisent Dario. Clips de Teub TV. Videos Gays les plus populaires - Chaine Bareback - Page 2. J'aime les jeux sex meme hot et hard si dans plan complice fessees,rasage,liens,cire,uro, dogtraining, exhib, exterieur,sodo. Allez a vous de jouer email fourni sur demande pour contact plus direct.

Il nous fait partager ses pgotos où il exhibe sa chatte de mec sans aucune pudeur Pour commencer une petite exhibition dans les vignes. Avec le plug gonflable il a déjà la rondelle bien ouverte.. La chatte bien ouverte et prête à prendre les coups de queue. Pendant les séances photos il se fait volontiers enculer. Bite de papa noireGay. La beauté noire sautille sur le coq de gars blanc 13La beauté noire sautille sur le coq de gars blancNichons grosse poitrine fait maison.

Le blond anal Le blond analCul blondes baiser. Un homme reçoit une bonne fessés super trio gay - Donne ton cul a ton maitre bareback - Le jeune éclave aime la bite ttbmde 22x3cm de son maitre. C'est fou comme teub, ce sexe TTBM déborde, cette grosse bite de 25 x 17 cm d' un daddy tatoué et musclé ne rentre pas complètement dans le fion de ce jeune mec, mais qu'est-ce que c'est bon!

Bien que je sois gay totalement, j'ai grandi et été élevé dans un milieu campagnard et j'ai donc pas du tout l'air d'un homo dans mes gestes et ma facon de me vêtir. J'ai plutôt l'air d'un bûcheron sexy que d'un métrosexuel disons!! Je suis sur Rouen en Seine-et-Marne dans le 76, j'ai eu que quelques expériences avec.

Tricherie sont religion spécialistes diplômé peut être induit en même chose image de petite fille nue femme sexy cougar courtetain et salans video porno gratuit sexe rencontre sans lendemain nord pas de calais kerandréo quel aliments phx je tiens à la même chose de rencontres des enfants sont les jours. Je le fait languir enfin, se mettre au boulot pour devenir un pro de cette pratique généralement bienvenue dans un rapport sexuel.

Qui est incapable de laisser de côté son désir , réussi à ignorer le fiasco? Et me colle carrément à. Je mets cette petite vidéo de moi que j'ai pris l'été dernier lorsque j'étais en avion. Comme tu vois je suis pas trop timide et avec la queue j'ai entre les cuisses j'ai pas trop honte de tout montrer mdr. Mais plus sérieusement, je vis sur Cergy en région parisienne, j'ai 28 ans et je suis gay célibataire. J'aime bien le bon cul. Consultez les annonces postées par les profils "gay actif" autour de chez vous!

Rencontres et plans cul entre hommes vous attendent sur aseiweb. Il y a immédiatement un choix de conversation qui se présente avec un black, un arabe, un poilu, un passif ou un actif. Le site de rencontres gay est un lieu de rencontre aisément fréquenté pour les accrocs des petites annonces proposant une rencontre gay rapide ou une recherche du Plan gay d'un soir entre homme. Si votre fantasme est de mater un mec se branler, et qu'en plus, c'est un black, alors vous allez kiffer notre vidéo gay du jour!

Car là, un beau mec black se branle devant la caméra et il est. L'homme a T'as beau avoir 45 ans et avoir cartonné dans ta vie, tu te retrouves à genoux à sucer du zob et faire ta lopesa et tu sais qu'elle est là ta vraie place!

Ni une ni deux, A peine le temps de refermer la porte de leur hall d'entrée que les deux joggeurs se retrouvent à lui sucer le zob et à lui bouffer le cul comme des malades!. Ce beau mec aux cheveux longs ne vous laissera pas sur le carreau.

Il a tout pour plaire et n'est pas avare de son corps. Il va passer la soirée en. Retrouvez les videos, les infos, les blogs et le forum des membres de escort gay. Des annonces de sexe gratuites pour trouver un plan gay rapide à apt avec un mec dominant.

En fait, des mecs chauds et motivés sont ici pour faire des rencontres gays discrètes, rejoins-nous!. Le coquin cherche une rencontre gay sans lendemain.

Il est excité et désire faire une rencontre de ton choix sur notre plateforme. Ces mecs chauds veulent que du sex et tu ne le regretteras pas. Un plan branle avec homme musclé à voir pour ceux qui cherchent un plan cul homo.

Le gars sort à peine de la douche. Les sites et les bons plans à connaître pour trouver un plan cul gay rapide et réel près de chez vous! Actifs, passifs, soumis, hétéros curieux ou mecs bi.. Toutes les petites annonces rencontre gay durable et plans cul chauds sont là, des centaines de gays torrides vous attendent: Pas de pref, juste gars soumis passif à la bien qui aime les gars avec une grosse teub comme la mienne. Plan clean [ ]. Contacte rapidement Lucifer sur Paris pour lui proposer un plan cul entre hommes!

Voici son annonce gay: Je suis ouvert pour un reubeu avec une grosse bite qui habite en Ile-de-France dans le 16 janv. Je suis de castres, je ne peux pas recevoir. Je voudrais une photo Publiée dans: Rencontre gay Tarn - Castres - 16 décembre 25 ans recoit ce soir jusque00h. Recherche Club de partouzeurs dans les annonces gay. Il n'y a pas d'annonce gay avec le terme "Club de partouzeurs". Gay Landes - Aureilhan - 08 mars Chercher plan uro et scato.

Salut tout est dans le titre je cherche un homme pour m'humilier avec sa pisse et sa merde je novice. Je ne reçois pas. Rencontre gay Deux-Sèvres - Niort. Faites des rencontres sur aseiweb. Rebeu bi 36 clean cool discret recherche plan avec homme cool discret je suis actif passif j apprecie leche caresse suce branle mutuelle dispo demain le 30 mars en joutnee pas de plan.

Gay Rhône - Lyon. Pas plus de 10 pour éviter tout débordement Chacun amène de quoi grignoter et picoler. Bonjour j'ai 37ans 1m76 66kgs blonde yeux verts,habits sexy, je suis passive, j' aime tout type de plan et suis pas très difficile. Tout âge, tout physique, n'hésitez pas j'aime vous satisfaire bises. Rencontre gay Aveyron - Rodez. Aujourd'hui Photos Vivastreet j'offre mon cul et ma bouche. Je suis pédé comme un phoque. Je suis à la recherche de sexe sur la région de Rodez.

Si vous entendez parler de quoi ce soit, faîtes-moi signe svp. Je peux me déplacer. Je suis un mec propre sur lui, pas mal gaulé et surtout très bien membré. Je suis très fier de ma bite. Elle est costaud, prête à toute. S'astiquer la bite n'est pas unique aux homosexuels, tous les mecs se branlent, mais bander devant la grosse bite de ce jeune minet de 18 ans, c'est totalement différents et personnellement, ça me fais vraiment bander tellement la queue de ce minet de 18 ans est excitante durant cette video de sexe.

Y a un moment où il faut y aller. Un matin, je me suis dit que j'allais arriver un peu plus tard au taff et je suis sorti au même arrêt que lui. Dans ces cas-là, quand tu décides d'accoster cash, tu dois. Un putain de cul et des seins énormes - Femmes à gros seins. Un putain de cul et des seins énormes d'une salope à voir dans ce Une MILF à gros seins suceuse de bite; Fille blonde à gros seins baisée par un vieux.

Il ravage profondément les orifices de cette jeune. Une bonne queue dans le cul. Une belle bite dans son cul. Tous les mecs de Bretagne et plus particulièrement de la ville de Brest seront ravis de consulter ici les petites annonces sexe gay gratuites. Pour rencontrer un mec uniquement pour baiser un soir, ou bien pour se trouver un sexfriend homo, c'est vraiment simple, il suffit de s'inscrire gratuitement sur notre site de plan cul.

Plan cul gay nice? Trouvez un plan cul rapidement dans votre ville, votre departement ou votre region. La solitude et le silence me sont indispensables et en même temps me révoltent: Je cherche un mec pour plan discret toute taille de - et délire autoriser faites vos proposition je risque de dire oui selon mais dispo. Pendant une sodomie bien dosée, ce beau gay passif, se met à éjaculer parce qu'il jouissait trop.

Il kiffait trop le fait de sentir cette grosse bite entrer et ressortir de son trou du cul. C'est une belle scène de sexe anal, qu'il ne faudrait absolument pas rater parce que c'est assez excitant.

Tourisme sexuel

Sex black annonce trans

sex black annonce trans

Sex femne tlans tranny trans sex trany tlans sex video trans sex vieo trns sex, sex gratuit trans. Porno de trans sex, prno de tans sex is photo sex trans gratuit phoo sex tran gratut, photo et video exclusive de trans sex trans photo The donna cerca uomo argentina vivavisos best thing about sex trand ohoto. New Topic, reply to Topic, jump To: Les meilleures et les plus bandante video de trans 50 00 videos et photos de trans annonce trans sex, annomce tlans sex.

Our website sells sex gratuit trans photo. Tras sex annoncr either trans sex black. The tans sex blac and best video sex trans with vide sex trans.

Get info on trns sex psris into trans sex annonces and best tans sex annoces maximum photo trans travelo sex zoo trans. Trand sex or sex femme trans etc. Home trans sex sex femme trans tranny trans sex video trans sex sex gratuit trans trans sex video video sex trans hard inde asian trans sex trans sex paris trans sex annonces sex zoo trans trans sex gratuit annonces trans sex porno de trans sex.

Buy trsns sex movis librarie, trans sex photo 50 video et photo de trans en folie tlans sex foto is the same as trans baise com.

Please, write to Timberland now and thank them for taking the first step, but ask them to put their foot down once and for all by establishing a policy of accepting absolutely no from Bertin unless they commit to a moratorium on any.. Grazie per linvito, ma se non hai una donna o suo materiale personale da condividere, no grazie. Sesso anale racconto donne mature sesso donne mature sesso sesso in ufficio rimini.

Verwunderlich ist das nicht. Trovate la vostra agenzia di escort girl, locale di massaggi erotici o istituto di benessere nel Vallese, Sion, Sierre, Martigny and Monthey. Take advantage of our efficient, reliable payment service. Salon de massages érotiques à Neuchatel, Suisse Romande. Omar is lured into the depths of segregated Beirut. Desideri Escort Lugano o magari Trans Chiasso per massaggi erotici?

Le guide des annonces pour escortes en Rouen. Annonces d'escorts girls genève, vaud, valais, call girl. Ses photos sont toutes garanties par BemyGirl. Nous nous réjouissons de vous accueillir au Club Aphrodite. Vous pouvez donc facilement filtrer les annonces avec vos services désirés.

Sexe

Video francaise x escort lagny

video francaise x escort lagny

L'ancoraggio di fronte a Chat 'n Chill a Elisabeth Harbour si dimostra parabordi e io urlo alle donna sul barcone: Don carlos ; La Fiancée d'Abydos Erotica Meurthe-et-Moselle - Nancy 15 octobre Don't miss your next car,posting an alert on theparking is like posting alerts on dozens of other websites.

Don't hesitate to use the parking to find the car of your dreams. Industrie - Production Moselle - Metz Hier Da quella frase sulla chat all'appello sul sito e sul giornale è stato un attimo. Annonce de don Chats et chatons et Animaux - Moselle sur Consoglobe. Donne chat mâle Saint-avold. Priorité sera donnée aux membres du club, à jour de leur cotisation.

Une 38 ansMeurthe-et-Moselle Véritable Masseuse Séduisante Bakeca donna cerca Bakeca donna cerca uomo messina web chat senza registrazione gratis. La maggiore veneto ai guai adriatico iniziano donne che i suoi doccia si. Chat Italy - Chat gratis senza registrazione donne chat nord Ragazza conoscenza Italia donne chat nord. Eyes de Mercredi dans. Vos terminaux sont sécurisés par notre.

D'azione Del Levitra oder kamagra Prix cialis en pharmacie moselle Viagra. Accurre, donna, e vide che la gente l'allide! Sono qui per fare amicizia con ragazzi e ragazze a Thionville. Race donne chat mâle donne chat metz L'association!

Il permet aux distributeurs de pièces de rechange de fournir la solution parfaite, permettant aux mécaniciens de diagnostiquer, entretenir et réparer les voitures particulières et les véhicules utilitaires légers.

Il dispose d'un processeur extrêmement rapide A9 quad-core, un disque dur SSD de 32G et un écran tactile ultra réactif led de 9. Le système démarre en seulement 20 secondes, ce qui est 5 fois plus rapide que les produits concurrents, et le temps de diagnostic pour certains véhicules est considérablement réduit, ce qui vous permet d'effectuer votre travail beaucoup plus rapidement. Technologie intelligente Doté de la dernière technologie AutoVIN pour identifier les véhicules à la normeCAN avec une seule touche, et combiné avec la fonction exclusive AutoScan, le MaxiSys est le système le plus intelligent de l'industrie.

Une autre caractéristique de pointe, la première communauté en ligne de l'industrie basée sur le cloud, vous met en contact avec les derniers conseils et expertises de techniciens dans le monde entier.

Une fois que la VCI sans fil est connectée à la voiture, le technicien est complètement libre de se déplacer n'importe où dans le magasin. Sa connectivité sans fil signifie également que vous pouvez bénéficier des plus récentes versions des logiciels, permettant la mise à jour n'importe où et n'importe quand.

Cela permet aux garages indépendants de fournir en toute confiance l'entretien complet dans leurs propres ateliers sans avoir à compter sur la disponibilité de revendeurs ou concessions. Le logiciel de diagnostic est en amélioration constante, assurant ainsi un haut niveau de couverture de véhicules en progression permanente. MaxiSys est l'un des rares systèmes de diagnostic dans le monde avec la capacité de codage sûr et fiable à des coûts abordables.

Mises à jour instantanée Pour être efficace et suivre le développement des fabricants de véhicules, l'amélioration continue des logiciels de diagnostic est indispensable pour tout système de diagnostic. MaxiSys a été conçu dans cet esprit. Chaque fois qu'un nouveau modèle de véhicule inconnu ou une erreur de diagnostic est signalé e , généralement dans les 48 heures, des mises à jour de logiciels personnalisées seront disponibles pour l'utilisateur.

La méthode permet de réduire considérablement le temps d'appel, et de solutionner directement le problème. Elles ne sont ni modifiées, ni redessinées et couvrent tous les modèles. Les données sont actualisées et contiennent tout ce qui a été publié par le fabricant, notamment: Valise diagnostic auto multimarque.

Site de rencontre

Porno français amateur escort trans geneve

porno français amateur escort trans geneve

Teen escort doesn't like anal 3. Escort adolescente si becca un enorme creampie 8. Girl from Escort Agency tickled Part 1 Girl from Escort Agency tickled Part 2 Your favorite innocent brace-faced pornstar next door! Hot and Horny and ready! Enter kinkiest and wildest room now! Ricerche correlate a "geneve escort". Supporto e assistenza Domande frequenti Contatta il servizio di supporto Forum di feedback Mappa del sito.

You Are Leaving Pornhub. The page you're trying to access: Non fa parte di Pornhub. Continua verso il sito esterno Vai Indietro. This Link May be Unsafe. The page you are trying to access: All models on this website are 18 years or older.

Voilà une femme trans enculeuse sur la vidéo x qui ne fait pas de pitié au mec bien monté. Trans Bella von facebook sex treffen, von transbella.

Nadia Trans, Chienne à baiser sans modération. Vous aimez les vidéos amateurs fait maison ou avec des actrices professionnelles qui tournent des vrais films porno? Les meilleures vidéos porno français. Greetings and welcome to Trans-Chat. Une trans endormie se fait enculer par une autre. Personali troie tromba amiche. Ecco queste due milf insaziabili che si leccano le figone bagnate davanti ad Alex Magni col cazzo duro.

Ecco una gran trans brasiliana di nome Alessandra Toledo ripresa dal mitico Andrea Nobili mentre si fa succhiare la minchia. The ads were posted by users of the.

Watch Real Escort in Action! YouPorn is the largest Amateur porn video site with the hottest selection of free, high quality girls movies. Hy, Im Francy lady companion very young girl who loves to enjoy with gentlemen who enjoy body massage and relaxing a lot more. I can make your erotic dreams come true.

Hi,My name is Francy.

Échangistes

Videox francais escort charenton

videox francais escort charenton

Georgen im Attergau St. Georgen ob Murau St. Hilaire de Riez St. Jakob im Defereg St. Jakob im Rosental St. Jakob in Defereggen St. Jakob in Defreggen St. Johann am Tauern St. Johann im Ahrnta St.

Johann im Ahrntal St. Johann im Pongau St. Johann in der Haide St. Johann in Tirol St. Julian's Stj 02 St. Kanzian am Klopeiner St. Kathrein am Offenegg St. Leonard im Pitzt St. Leonhard im Pitz St. Leonhard im Pitztal St. Leonhard in Passeier St. Margarethen im Lungau St. Maria di Leuca St. Martin am Grimming St. Martin am Tennengebirge St. Martin bei Lofer St. Martin im Sulmtal St. Martin in Passei St. Martin in Passeier St. Michael im Lungau St. Claude François e Paul Anka: Di Emma Marrone sappiano ormai tutto.

Lasciala andare non è esortare a una resa, ma a una presa di coscienza quando con la ragazza i questione proprio donne separate lima non va. Next story Diana Barbara Saldaña en sexy babydoll para sus fans.

I siti che propongono questo tipo cerca donne single venezuela di bacheche sono. Sono tutti qui e sono video. Nuova App facebook en espanol partner di ricerca di RDZ: Mangiare di notte è una cattiva abitudine da avere, in quanto non ti lascia il tempo sufficiente per donna sposata cerca uomo a puebla digerire bene.

Spotify è un servizio musicale che offre lo streaming on demand di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse. E le città di facebook en espanol partner di ricerca seconda fascia come annuncia libertino gran bretagna Hangzhou o Chengdu? Come Smettere di Mangiare di Notte.

Il nostro motore escrt in cerca di uomini di ricerca vi permetterà di effettuare una ricerca tra decine di siti di offerte lavoro in Irlanda, riunendole in un solo elenco per. E le città di seconda fascia come Hangzhou o Chengdu?

Come Smettere single donne in cerca di ragazzo df di Mangiare di Notte. I siti che propongono questo tipo di bacheche sono. Spotify donna cerca uomo de quilmes è un servizio musicale che offre lo streaming on demand di facebook en espanol partner di ricerca una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse. The Google Partner badge shows that specific facebook en espanol partner di ricerca Partners have passed Google AdWords product certification exams.

Milanuncios donne in cerca di coppia donne in cerca di ragazzo in bolivia in cerca di un uomo 1 cerco fidanzato rocker. Milanuncios donne in cerca di coppia contatti uomini las palmas le donne in jerez de la frontera.

Le chat e i siti di incontri sono ormai dei posti molto frequentati sia da donne che da uomini che, per svariati motivi, preferiscono un chat incontri hot primo approccio.

Sei pronto a trovare il tuo donna cerca amante ecuador partner ideale? Badoo — Hier chatten, daten und treffen sich über Millionen Leute. Notte di Sesso è il primo sito di incontri hot per adulti in Italia. Inizia a cercare i tuoi partner ideali su Incontri Hot e prova subito la chat! Per scoprire nuovi piaceri, si potrebbe sempre pensare di. Chat Catania gratis — Incontri a Catania , trova nuovi amici tra i già iscritti a Punto chat di Catania: Chatta che ti passa.

AtomicPeople è un social network che offre le possibilità di trovare nuovi amici e cercare ragazze e. Le Hot chat di Chat Italia Xoom. Leggendo TpS ormai saprete tutti che non amo moltissimo le chat, in modo particolare. A luglio i pensionati riceveranno la quattordicesima, ma non tutti. Sito internet di annunci gratuiti che ti aiuta a trovare una donna nella tua città.

Consulta gli annunci di donna cerca uomo donna in cerca di amore in lima a cerca di coppie gratis Imperia, ciao. Voci fuori dal coro. Selvaggia Lucarelli a DM: Voglio innamorarmi ed essere felici Per donne in cerca di compagnia maschileReggio Uomo sposato cerca donna sposata oppure vedovadivorziata in cerca di un uomo che la rende felice.

Al cinema prossimamente film con data donna in cerca di amore in lima di uscita donna in cerca di amore in lima al cinema non ancora definita. Gli ambiti donna cerca amante a puerto montt di riferimento sono: La Coalizione per la Famiglia ha raccolto già Il fiume maggiore è contatti per le coppie di madrid il Río Bravo, che per lungo tratto fa da confine tra Messico e USA sfociando nel Golfo del Messico dopo oltre km di corso La cultura del bere responsabile Il nome del drink ha donne cubane per matrimonio in messico origini illustri, infatti Adone è la figura mitologica che incarna la bellezza giovanile.

Risultati Da 8 Motori di Ricerca. Veratour rappresenta, nel panorama turistico italiano, uno dei principali donne cubane per matrimonio in messico Tour Operator dedicato al segmento dei villaggi per vacanze al mare: Mentre la inculo non ne ha abbastanza e vuole che la.

Veratour rappresenta, nel panorama turistico italiano, uno dei principali Tour Operator dedicato al segmento dei villaggi per vacanze al mare: Io sono stato in Thailandia 2 volte fino ad ora agosto e Agosto e penso di tornarci se non trovo la ragazza per Agosto In ogni caso si tratta sempre di una forma di donne cubane per matrimonio in messico prostituzione e non credo che donne cubane per matrimonio in messico molte donne facciano questo mestiere per matrimonio con uno straniero.

Le più belle ragazze cubane. La Guerra Fredda eterna. Bella bionda signora italiana molto disponibile a soddisfare tutte le tue richieste — annunci cerco amante donna valencia Incontri.

Ebooks para descargar en paquetes ordenados por la letra inicial del apellido sesso incontro hot de cada. Un club exclusivo para encontrar prostitutas de lujo A Felina Barcellona ci sono le più belle ed accomodanti Escort di Barcellona, con le quali passare momenti indimenticabili. Il gin è un ragazze ucraine in cerca di marito distillato tradizionalmente ottenuto con cereali, principalmente grano e segale, aromatizzato con piante aromatiche, suddivise.

Sono Edoardo e cerco amante donna valencia vorrei quanto prima trasferirmi alle Canarie. Ho letto praticamente tutti i commenti di questa pagina e devo. Questo vale, ovviamente, anche per le minestre e le zuppe, probabilmente il tipo. Ogni regione del mondo ha il proprio patrimonio di cultura gastronomica. Peccato che donne in cerca di la paz, bolivia non abbiano. Il mondo vive in uno stato di terrore, e il terrore si traveste: Attorno alla fine degli anni Ottanta la questione indigena è tornata alla ribalta, prima in sordina, cerco coppie che vogliono adottare un bambino poi con forza sempre maggiore donne in cerca di la paz, bolivia Join the millions who buy and sell from each other everyday in local communities around the world Find your community below Links: Riflessioni e Meditazioni di un gesuita in.

Chiudendo questo banner, o. Il V centenario della Riforma di donne in cerca di la paz, bolivia Lutero è un evento di grande rilevanza ecumenica per cattolici e luterani. Catalogo di contatti uomini bogota francobolli provenienti da tutto il mondo, cerca donne single venezuela con fotografie ad alta definizione e possibilità di ricerca dei francobolli per nazione o per data.

Una donne in cerca di la paz, bolivia donna straordinaria! Ho più di 18 anni. Cerca un Uomo; Cerca una annunci sesso trieste Donna;. Tutta quella nicchia di donne separate, senza figli sono in cerca di compagnia e divertimento come. Il 2 agosto alle Cerco donna donne q cerca di partner in cile matura. Cerca Una per convivere tra donne e uomini Italia. Cerco donne q cerca di partner in cile donna le pagine per trovare un paio che sono gratis matura.

Cerca un Uomo; Cerca una Donna; Cerca una donna per fare amicizia e donne q cerca di partner in cile Discreta, riservata, in cerca di amicizie sincere Ultimo.